Beok BOT-313 WiFi manuale istruzioni italiano e recensione termostato

Beok BOT-313 WiFi manuale istruzioni italiano e recensione termostato

Comandare da remoto con lo smartphone la caldaia a gas con una soluzione economica ma efficace ? La risposta e’ il termostato Beok BOT-313 WiFi manuale istruzioni italiano e recensione completa.

Caratteristiche di un termostato WiFi

Ricordiamo innanzitutto le caratteristiche che contraddistinguono i migliori termostato WiFi che possiamo trovare sul mercato:

  • algoritmi intelligenti basata sulle previsioni meteo e sull’apprendimento delle caratteristiche termiche dell’abitazione
  • risparmio energetico ed economico grazie all’intelligenza
  • gestione da remoto mediante smartphone con app dedicata
  • collegamento mediante WiFi
  • controllo di temperatura con termostato multi-zona
  • disponibilità di dati storici (in particolare della temperatura)
  • integrazione con sensori
  • valvole termostatiche comandate da remoto per impianto a termosifoni centralizzato
  • comando vocale (mediante Google Home oppure Amazon Echo)
  • documentazione e supporto online in italiano
  • aggiornamento software automatico
  • tipologia di alimentazione

Se vuoi scoprire quali sono le soluzioni migliori con tutte queste caratteristiche, leggi Termostato intelligente Netatmo vs tado vs Nest: miglior termostato WiFi !

In questo articolo troverai la mia recensione con manuale ed istruzioni italiano del Beok BOT-313 termostato WiFi per caldaia a gas, una soluzione più semplice ed economica che consente comunque la gestione da remoto del riscaldamento, pur in assenza di funzioni particolarmente sofisticate per ottimizzare i consumi.

Beok BOT-313 WiFi manuale italiano: funzionalità

Vediamo ora quali sono le funzionalità principali del termostato WiFi di produzione cinese Beok BOT-313:

  • cronotermostato caldaia a gas
  • display LCD di grandi dimensioni
  • in grado di controllare sia caldaie che valvole di flusso
  • alimentazione 220 V corrente alternata (no batterie)
  • consumo inferiore a 0,15 W
  • temperatura regolabile tra 5 °C e 60 °C
  • precisione misura temperatura ±1 °C
  • collegamento ad internet mediante la rete WiFi della vostra abitazione
  • controllo remoto mediante smartphone con app dedicata Beok Home, disponibile sia per Android che iOS

Sul grande display LCD e’ possibile gestire tutte le funzionalità come in un cronotermostato tradizionale, in particolare:

  • programmazione settimanale con distinzione tra giorni feriali e festivi:
    • 5 giorni feriali e 2 festivi
    • 6 giorni feriali ed 1 festivo
    • 7 giorni indistinti
  • 6 fasce orarie con relativa impostazione della temperatura per ciascun giorno
  • antigelo: se attivata, fa partire la caldaia a gas anche a termostato spento se la temperatura ambiente e’ compresa tra 5 °C ed 8 °C
  • sicurezza bambini: per bloccare l’accesso alle funzioni a bordo termostato

Beok BOT-313 WiFi manuale istruzioni italiano: installazione e collegamento

Verifichiamo innanzitutto le misure:

Beok BOT-313 termostato WiFi

Come vede le dimensioni non sono quelle di una classica E503 ma e’ necessaria una scatola incasso muro parete quadrata 86×86:

Scatola Incasso Muro Parete Quadrata 86X86

Osserviamo ora con attenzione il retro del Beok BOT-313 termostato WiFi per verificare i collegamenti disponibili:

Beok BOT-313 termostato WiFi

I morsetti di collegamento sono i seguenti:

  • 1 (Close) + 2 (Open): contatto per eventuale elettrovalvola (NON collegare alla caldaia)
  • 3 (N) + 4 (L): cavo neutro e di linea alimentazione elettrica 220 V corrente alternata
  • 5 (K1) + 6 (K2): contatto normalmente aperto per caldaia a gas

Beok BOT-313 WiFi manuale istruzioni italiano

Una volta effettuato il collegamento del vostro termostato Beok BOT-313 WiFi alla caldaia a gas, possiamo procedere alla sua configurazione mediante i pulsanti presenti sul display:

Beok BOT-313 termostato WiFi

  • Accensione / spegnimento: pulsante Acceso/spento
  • Regolazione temperatura: pulsanti Su e Giù
  • Regolazione orologio:
    • Premere Impostazioni orarie per regolare rispettivamente minuti, ore, giorno della settimana
    • Premere Su e Giù per impostare il valore
  • Modalità manuale
    • Premere Menu, l’icona Modalità manuale si accenderà per conferma
    • Premere Su e Giù per impostare la temperatura
    • Premere Impostazioni orarie per regolare rispettivamente minuti, ore, giorno della settimana
  • Sicurezza bambini
    • Premere a lungo Impostazioni orarie, l’icona Sicurezza bambini si accenderà per conferma
    • Premere a lungo Impostazioni orarie, l’icona scomparirà per conferma
  • Impostazione cronoprogrammazione
    • Tenere premuto Menu, si accenderanno LOOP e 12345
    • Premere Su e Giù per scegliere la modalità di programmazione settimanale (5+2, 6+1, 7 corrispondenti sul display a 12345, 123456, 1234567)
    • Premere Menu per scegliere la fascia oraria
    • Premere Su e Giù per impostare la temperatura
    • Premere Impostazioni orarie per regolare rispettivamente minuti, ore, giorno della settimana
    • Premere Su e Giù per cambiare l’orario
    • Premere ancora Menu per scegliere la temperatura del weekend
    • Per modificare temporaneamente in qualsiasi periodo premere Menu, l’icona Modalità manuale lampeggia. Al termine della modifica la conferma e’ automatica

I valori di default della cronoprogrammazione sono i seguenti:

Beok BOT-313 termostato WiFi

Beok BOT-313 WiFi manuale istruzioni italiano: app

Passiamo ora alla caratteristica più interessante di questo termostato WiFi: il controllo da remoto mediante l’app Beok Home su smartphone.

Il primo passo e’ quello di associare il Beok BOT-313 al WiFi di casa usando le istruzioni seguenti:

  • Assicuratevi che il vostro smartphone sia collegato al WiFi della vostra abitazione
  • Scaricate l’app dedicata Beok Home, disponibile sia per Android che iOS
  • Spegnete il termostato premendo Acceso/spento
  • Premete contemporaneamente i pulsanti Acceso/spento e Giù finché il termostato non si riaccende
  • Premete il tasto Menu fino a che in basso a sinistra con compare la scritta FAC
  • Premete il pulsante Su scegliendo un valore numerico tra 8, 10 o 32 (potete lasciare il valore di default)
  • Spegnete il termostato premendo Acceso/spento
  • Premete contemporaneamente i pulsanti Acceso/spento e Giù finché il termostato non si riaccende: se la procedura e’ andata a buon fine l’icona WiFi lampeggia velocemente
  • Aprite l’app su smartphone impostando nome e password della vostra rete WiFi
  • Fate tap su “search” per cercare vostro termostato
  • Individuato il termostato e facendo tap potremo associarlo; premendo a lungo sul nome potrete cambiarlo

Eccovi un breve video riassuntivo delle istruzioni, purtroppo in lingua inglese:

L’app Beok Home e’ davvero di facile utilizzo e vi consente di controllare il termostato ovunque voi siate:

Se cerchi un termostato WiFi semplice, affidabile ed a basso costo il Beok BOT-313 WiFi e’ senz’altro la scelta giusta.

Pensi che la copertura del segnale WiFi nella tua abitazione non sia sufficiente ? Leggi Quale ripetitore WiFi scegliere per la tua casa intelligente.

Sperando che il Beok BOT-313 WiFi manuale istruzioni italiano e recensione vi sia piaciuto, rimanendo nel campo delle soluzioni a basso costo potresti anche prendere in considerazione questa soluzione Sonoff termostato caldaia | Sonoff TH16 manuale e istruzioni.

E non scordare di sognare con una soluzione di termostato intelligente al top !

Potrebbe interessarti anche:

6 pensieri su “Beok BOT-313 WiFi manuale istruzioni italiano e recensione termostato

  1. alessandro fava

    ciao, vi chiedo se oltre che da rete locale (wifi) tramite app è possibile gestire il device anche da internet. grazie

    Rispondi
      1. alessandro fava

        grazie, scusa ho visto solo “collegamento ad internet mediante la rete WiFi della vostra abitazione” per cui ho immaginato ma non ne ero sicuro…..ancora grazie 1000

        Rispondi
  2. manlio

    Ottimo prodotto! Mi sa che grazie a Voi ho trovato ciò che cercavo… ho solo una curiosità: supporta il comando vocale mediante Google Home mini?

    Rispondi
  3. marcy

    salve,ho aquistato il gemello touch senza contatto pulito,mà a mè andava bene lo stesso xchè comando la pompa che arrriva dal puffer,peccato che nn abbia la possibilità di fare fasce orarie differenti x ogni giorno,ho notato quando lo si lascia in automatico e parte all’ora stabilità che diventa manuale col simbolo manina che lampeggia,anche questo fà cosi?

    Rispondi

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.