Smart Life App | Istruzioni italiano e dispositivi compatibili

Smart Life App | Istruzioni italiano e dispositivi compatibili

Smart Life App: scopri come gestire i tuoi dispositivi compatibili con smartphone, Google Home, Amazon Alexa ed IFTTT. Istruzioni complete in italiano. La vera alternativa a Sonoff eWeLink.

Smart Life App: introduzione

Nel panorama dei dispositivi intelligenti per la domotica fai da te della nostra abitazione, l’approccio più frequente e’ che il produttore hardware fornisca anche una propria applicazione proprietaria (ad esempio Sonoff, Netatmo, Philips, etc). Questo porta alla inevitabile necessita’ di usare altri servizi come IFTTT per integrare tra di loro i dispositivi di marche differenti.

Fa un po’ la differenza Smart Life App che e’ supportata direttamente da moltissimi produttivi di dispositivi intelligenti e consente quindi una gestione diretta di dispositivi eterogenei con un’applicazione unica.

La soluzione per la gestione da remoto basata sull’utilizzo di servizi in cloud che ho sintetizzato in questo schema di massima:

Smart Life App

Smart Life App istruzioni: installazione e configurazione iniziale

Il primo passo e’ scaricare l’app, disponibile sia per Android che iOS, sul vostro smartphone:

Al primo accesso veniamo invitati ad una classica procedura di registrazione e creazione delle nostre credenziali di accesso:

A questo punto comincia la creazione della nostra abitazione con cui organizzare i vari dispositivi:

Ed arriviamo infine alla home page dell’app dove possiamo aggiungere dispositivi e creare degli scenari:

Smart Life App istruzioni: home page

Una volta inserite correttamente le credenziali atterrerete alla schermata principale dove sono presenti le seguenti funzionalità:

  • Elenco e gestione dei dispositivi, suddivisi per camera
  • Elenco e gestione degli scenari
  • Gestione profilo utente
  • Accoppiamento di nuovi dispositivi

Lo stato dei dispositivi e’ aggiornato in tempo reale: tappando sul singolo dispositivo e’ possibile accedere alla schermata di dettaglio oppure invertirne direttamente lo stato (ad esempio da acceso a spento).

Smart Life App istruzioni: associazione nuovo dispositivo

Completata l’installazione siamo pronti ad associare un nuovo dispositivo. Come visto in precedenza, l’app comunica con i dispositivi, recuperando stato ed inviando comandi, attraverso dei server in cloud. Ciascun device e’ a sua volta collegato ad internet attraverso il WiFi di casa.

Per questo motivo per i nuovi dispositivi compatibili WiFi occorre:

  • configurare le credenziali dell’access point WiFi che utilizzeranno
  • accoppiare il dispositivo stesso col nostro profilo memorizzato in cloud

Le istruzioni preliminari per l’accoppiamento dei dispositivi compatibili sono le seguenti:

  • Identificare l’access point WiFi a cui il device dovrà essere connesso
  • Verificare che sia attiva la banda 2,4 GHz (i 5 GHz non sono supportati)
  • Assicurare che lo smartphone da cui effettuate la procedura di associazione sia collegato al medesimo router WiFi
  • Verificare che il nome e la password WiFi contengano solamente lettere maiuscole (a-z), lettere minuscole (A-Z) o numeri (0-9)
  • Verificare che la password WiFi non superi i 32 caratteri di lunghezza

Passiamo ad un primo esempio le istruzioni per l’interruttore WiFi eMylo WiFi:

  • Alimentate il dispositivo verificando che il LED verde lampeggi velocemente (2 volte al secondo); nel caso non accada premete il pulsante a bordo dell’eMylo WiFi
  • Seguite questi passi sull’app:

Un secondo esempio di associazione di dispositivi compatibili Smart Life e’ quello di un sensore di movimento WiFi:

L’associazione e’ completata e ora potete liberamente gestire da remoto i vostri dispositivi compatibili Smart Life.

Smart Life App Istruzioni: gestione dispositivi

Vediamo ora com’è possibile gestire da remoto un dispositivo associato utilizzando come esempio un interruttore WiFi come eMylo WiFi.

Entrando nella pagina di dettaglio del dispositivo possiamo invece:

  • spegnere ed accendere l’interruttore WiFi eMylo
  • fare toggle, ovvero invertire lo stato dell’interruttore WiFi rispetto a quello corrente (ad esempio da acceso a spento)
  • attivare la funzione di countdown oppure quella di timer
  • accedere ai dettagli del dispositivo (dove ad esempio rinominare, includere in un gruppo ed effettuare la condivisione, verificare/aggiornare il firmware)
  • accedere alla configurazioni del device

Passando alla configurazione e’ possibile, nel caso dell’eMylo WiFi, impostare esclusivamente lo stato all’accensione:

Smart Life App istruzioni: scenari

E’ possibile configurare degli scenari di automazione ovvero eseguire delle azioni sui dispositivi a seconda di determinate condizioni ed in determinati intervalli di tempo.

Sono previste due tipologie:

  • scenario: esegue una o più azioni in base alla pressione di un pulsante su app
  • automazione: in base all’occorrere di una o più condizioni esegue una più azioni

Uno scenario o uno scenario o un’automazione possono eseguire a loro volta come azione uno scenario o un’automazione: questo vuol dire che possono essere create catene di scenari / automazioni.

A differenza della popolare app eWeLink Sonoff, un medesimo dispositivo può essere utilizzato all’interno di un certo scenario / automazione sia come condizione che come azione.

Le tipologie di condizioni possibili sono le seguenti:

  • parametri ambientali (temperatura, umidità, condizioni meteo) di una città prescelta
  • evento di alba e tramonto secondo gli orari previsti per una città prescelta
  • pianificazione temporale di un evento
  • stato o variazione di stato di un dispositivo
Smart Life App

Le tipologie di azioni possibili sono le seguenti:

  • eseguire uno scenario
  • attivazione un’automazione
  • inviare una notifica in app
  • attendere un certo ritardo
  • controllare un dispositivo
Smart Life App

La ricchezza di opzioni, per quanto limitata ai dispositivi associati direttamente, e’ anche maggiore di quella di IFTTT.

Un primo semplice esempio di automazione e’ la temporizzazione (inching) per trasformare un interruttore WiFi in un pulsante WiFi:

Un secondo esempio di automazione e’ invece quello di realizzare un interruttore crepuscolare che si attiva automaticamente all’orario previsto per il tramonto e si spegne nel momento previsto per l’alba:

Nel caso di Sonoff eWeLink avremmo dovuto ricorrere anche ad IFTTT per ottenere il medesimo risultato.

Smart Life App istruzioni: Google Home, Amazon Echo e Amazon Alexa

I servizi in cloud di Smart Life App, permettono di controllare comodamente i nostri dispositivi compatibili con la voce sia mediante Google Home che Amazon AlexaAmazon Echo.

eMylo WiFi Amazon Echo Google Home

Vediamo nel caso di Google Assistant le istruzioni per associare le nostre credenziali Smart Life create in precedenza all’interno dell’app Google Home:

Tutti i dispositivi associati e gli scenari creati saranno automaticamente disponibili in Google Home.

Smart Life e Amazon Alexa

E’ ovviamente disponibile la skill Smart Life Alexa. Grazie all’installazione della skill Smart Life su Alexa potrete comandare con la voce tutti i dispositivi compatibili.

Vediamo degli esempi di comandi da utilizzare con le lampadine WiFi:

  • Alexa, accendi la luce del soggiorno
  • Alexa, spegni la luce del soggiorno
  • Alexa, abbassa la luce del soggiorno
  • Alexa aumenta la luminosità del soggiorno
  • Alexa, imposta la luce del soggiorno al 20 per cento
  • Alexa, imposta la camera da letto su verde
  • Alexa, imposta la camera da letto su bianco freddo

Oppure nel caso di prese WiFi:

  • Alexa, accendi la mia presa
  • Alexa, spegni la mia presa

Le istruzioni da seguire per l’associazione Smart Life Alexa sono del tutto analoghe a quelle precedenti:

A questo punto potere controllare i vostri dispositivi compatibili Smart Life semplicemente utilizzando la voce col vostro altoparlante intelligente preferito che sia Google Home oppure Amazon Alexa ed Amazon Echo !

Smart Life IFTTT

Ovviamente c’e’ la piena compatibilità Smart Life IFTTT.

Data la grande gamma di dispositivi compatibili, il servizio Smart Life IFTTT e’ ricco di opzioni quando utilizzato come trigger:

Situazione analoga quando utilizziamo il servizio Smart Life IFTTT come action:

Sicuramente più ampia la gamma di tipologie dispositivi in Smart Life IFTTT rispetto a Sonoff eWeLink IFTTT.

Dispositivi compatibili Smart Life

Dopo avere coperto tutte le funzionalità principali di Smart Life app possiamo anche prendere in rassegna i migliori dispositivi compatibili Smart Life delle seguenti categorie:

  • interruttori WiFi
  • prese WiFi e multiprese elettriche intelligenti
  • termostati WiFi
  • lampadine WiFi
  • telecamere WiFi

Dispositivi compatibili: interruttori WiFi

Le mie recensioni più interessanti riguardano Interruttore tapparelle Zemismart e Sonoff alternative.

Dispositivi compatibili: prese WiFi e multiprese elettriche intelligenti

Vi raccomando la lettura del mio articolo dedicato al tema in generale Presa WiFi domotica e multiprese elettriche intelligenti.

Dispositivi compatibili: termostati WiFi

Potete leggere le mie recensioni approfondite su Decdeal BHT-6000-GC termostato WiFi e Welquic Termostato WiFi.

Dispositivi compatibili: lampadine WiFi

Vi raccomando la mia guida approfondita alle Lampadine WiFi e Zigbee.

Dispositivi compatibili: telecamere WiFi

Dopo la lettura della mia recensione pensi di rimanere su Sonoff eWeLink o abbracciare la famiglia aperta di dispositivi compatibili Smart Life ?

Potrebbe interessarti anche:

2 pensieri su “Smart Life App | Istruzioni italiano e dispositivi compatibili

    1. La mia Casa Elettrica Autore articolo

      Ciao Domenico,
      dalla scheda prodotto non si evince. Comunque finora, nei termostati WiFi a basso costo, ho incontrato solo i Beok con un’app proprietaria.
      Prova e fammi sapere. Magari commenta con la tua piccola recensione (anche gli screenshot app) che integro gli articoli.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.