Sonoff Basic | Miglior interruttore WiFi Italia | Istruzioni come deviatore

Sonoff Basic | Miglior interruttore WiFi Italia | Istruzioni come deviatore

Scopri Sonoff Basic, miglior interruttore WiFi in Italia. Istruzioni per modifica in contatto pulito come deviatore.

Vuoi controllare con lo smartphone ogni interruttore luce della tua casa domotica fai da te ? Scopri come rendere intelligente il tuo impianto elettrico leggendo Interruttore luce WiFi Ankuoo REC, Livolo, Broadlink TC2, eMylo.

Il mio intento iniziale era semplicemente quella di superare i limiti della regolazione della mia pompa di calore, ma mi sono reso rapidamente conto di disporre di un oggetto estremamente flessibile e semplice per controllare mediante smartphone o Google Home qualsiasi tipo di apparecchio elettrico domestico.

Stufo di cercare tra un milione di telecomandi diversi per TV, decoder satellitare, condizionatore o cancello elettrico ? La soluzione e’ il Broadlink RM Pro+ che trasforma lo smartphone nel miglior telecomando universale: leggi Broadlink RM Pro+ manuale italiano per TV, cancello, condizionatore

Sonoff Basic

Sonoff WiFi TH10A e presa intelligente S20 Smart Socket

E’ un interruttore WiFi controllabile da remoto mediante smartphone con l’App eWeLink dotato di molte funzionalità:

Accensione e spegnimento remoto mediante smartphone di qualsiasi carico elettrico
eWeLinkApp gratuita per smartphone eWeLink (disponibile sia Android che iOS)
Controllo via rete locale in caso di assenza di connessione internet
Sincronizzazione stato del carico elettrico in tempo reale su smartphone
Programmazione orari di accensione e spegnimento
Condivisione controllo e stato con altre persone
Una scena esegue automaticamente un'azione su uno più dispositivi in base ad un evento (tap su app, una soglia su un dato misurato, lo stato di un altro dispositivo)
Controllo vocale mediante Google Home e Amazon Echo. Compatibile con IFTTT e Google Nest
Se ti serve il manuale in italiano dell’app eWelink leggi eWelink | Manuale italiano.

Nella famiglia Sonoff ci sono diversi modelli di interruttori WiFi tra cui scegliere in base a:

  • numero di carichi elettrici controllabili indipendentemente
  • potenza elettrica massima degli apparecchi elettrici comandati
  • possibilità di aggiungere un sensore esterno di temperatura ed umidità
  • misura dell’energia elettrica consumata dal carico elettrico controllato
  • utilizzo di un telecomando radio tradizionale per comandare i carichi elettrici, oltre allo smartphone
Modello#
Uscite
Corrente
Max (A)
Sonoff BasicBasic110
Sonoff RFRF110EUR 14,69
Sonoff DualPow R2116Non disponibile
Sonoff THTH110 / 16EUR 16,60
Sonoff DualDual216EUR 16,60
Sonoff 4CH4CH410EUR 21,59
Sonoff 4CH Pro4CH Pro R2410EUR 31,59
Touch US12EUR 19,33
T1 US1-32EUR 20,88
S26110Vedi su Amazon.it

⚠ Attenzione a non acquistare il modello G1 (versione con collegamento mediante SIM mobile): non funziona con gli operatori mobili Italiani.

Tutti I dispositivi smart Itead permettono di controllare i nostri elettrodomestici di casa mediante WiFi. I dati sono scambiati dal device con l’app sul vostro smartphone attraverso l’uso di un server in cloud (su Amazon AWS):
Interruttore WiFi Sonoff TH10A e presa S20 Smart Socket
Purtroppo le istruzioni non sono italiano, ma questo articolo può fare al caso vostro.

⚠ Quando scegliete un interruttore WiFi oppure una presa intelligente, raccomando di porre sempre grande attenzione alla corrente elettrica massima gestibile direttamente:

  • 10 A / 2,2 kW: modelli Basic, RF, TH10A, 4CH, 4CH Pro
  • 16 A / 3,5 kW: modelli Pow R2, Dual, TH16A

Nel caso dobbiate gestire l’accensione/spegnimento diretto di un carico di potenza maggiore potete utilizzare un relè Finder addizionale esterno come spiegato successivamente.

Dove acquistare Sonoff Basic

Io ho comprato il mio interruttore WiFi direttamente sul sito del produttore Itead in Cina facendomelo spedire in Italia.

L’oggetto e’ davvero molto economico ed in soli 4 giorni mi e’ arrivato in Italia direttamente dalla Cina. Non ho avuto alcuna spesa di dogana ma non generalizzate ! Un mio amico ne ha ordinati 3 per un totale di 25 Euro (incluse spese di spedizione): la dogana gliene ha richiesti ben 31 di Euro !

Per evitarti i problemi di dogana all’ingresso in Italia ho selezionato una serie di offerte già pronte spedite dall’Europa:

Sonoff Basic unboxing

Ecco qualche foto dopo aver fatto l’unboxing del Sonoff Basic:

Sonoff Basic

Sonoff Basic

Possiamo aprirlo per vedere la scheda interna in dettaglio:

Sonoff Basic

Se vuoi realizzare un antifurto fai da te con telecamera a basso costo, leggi subito Sistemi allarme wireless: antifurto casa senza fili migliore.

Sonoff Basic

Osservando il circuito stampato vi prego di notare:

  • i morsetti a vite per il collegamento dei conduttori esterni
  • che una pista collega direttamente un polo del morsetto di ingresso ad un polo del morsetto di uscita, questo ci indica che il contatto di uscita non e’ pulito
  • un LED che indica lo stato del dispositivo
  • un pulsante per la configurazione

Sonoff Basic istruzioni italiano e schema elettrico

Passiamo ora alle istruzioni con lo schema elettrico di collegamento. Partiamo sollevando i copri morsetti:

Sonoff Basic

Possiamo ora effettuare il collegamento tramite i morsetti a vite facendo bene attenzione a distinguere tra input (ingresso) ed output (uscita) seguendo l’indicazione presente sopra al dispositivo:

  • due conduttori di ingresso per l’alimentazione: fase (L) e neutro (N)
  • due conduttori di uscita per il carico elettrico: fase (L), neutro (N)

Sonoff Basic

Ricordate che nello schema elettrico che i cavi di neutro sono comuni tra ingresso ed uscita: questo vuol dire che il contatto di uscita non fa altro che interrompere la fase dell’ingresso come in un interruttore unipolare.

Nel caso colleghiate direttamente il dispositivo all’impianto elettrico di casa, quindi senza una presa e spina, ricordate i colori previsti nel contesto italiano per i cavi elettrici energia:

Colori dei cavi elettrici

Potete ora passare alla configurazione dell’app eWeLink seguendo la procedura comune a tutta la famiglia Itead che potete trovare nel mio articolo eWeLink App | Manuale italiano completo.

Ovviamente c’e’ il pieno supporto a Google Home per potere comandare l’accensione e spegnimento anche mediante la voce: potete leggere il mio articolo Sonoff Google Home: controlla la tua casa con la voce !

Sonoff Basic come deviatore WiFi

Col Sonoff Basic e’ possibile comandare direttamente l’accensione e lo spegnimento di qualsiasi apparecchio elettrico domestico, ma qualche punto di attenzione:

  • il carico collegato deve essere in corrente alternata
  • l’uscita si comporta, come visto, da interruttore unipolare: non e’ un contatto pulito (come un deviatore)
  • la corrente massima gestibile direttamente e’ di 10 Ampere

Per poter comandare dispositivi di natura diversa quali:

  • alimentati in corrente continua
  • con un contatto di ingresso
  • potenza elettrica superiore ai 2,2 KW

abbiamo due opzioni raccomandate per realizzare un deviatore WiFi:

  • acquistare in alternativa la versione 4CH Pro R2 dotata di quattro uscite di tipo contatto pulito (ciascuna configurabile come deviatore o pulsante)
  • aggiungere, in modo non invasivo, un relè esterno

Per la soluzione che prevede un altro dispositivo della famiglia Itead, puoi leggere direttamente 4CH Pro | Manuale italiano | Comando tapparelle WiFi.

Nel caso tu voglia comandare da remoto la tua caldaia, leggi subito TH16 | Manuale | Termostato caldaia | Istruzioni.

Sonoff Basic come deviatore WiFi o contatto pulito

Un modo veloce di trasformare l’uscita in deviatore, che non raccomando perché andrete a fare una modificare definitiva, e’ quello di intervenire sul circuito stampato secondo le istruzioni che seguono:

Sonoff WiFi istruzioni italiano: contatto pulito, pulsante, 4CH Pro

Se vuoi scoprire come rendere intelligente il tuo climatizzatore, leggi subito Sensibo vs tado va momit: miglior climatizzatore Smart WiFi.

Sonoff WiFi istruzioni italiano: contatto pulito, pulsante, 4CH Pro

Notate che il taglio sulle piste va fatto su entrambi i lati del circuito stampato:

Sonoff WiFi istruzioni italiano: contatto pulito, pulsante, 4CH Pro

Per semplificarvi ulteriormente la vita eccovi un video che mostra come fare la modifica:

Per realizzare un deviatore WiFi, raccomando invece la soluzione meno invasiva basata su un relè esterno.

Poiché l’interruttore WiFi dispone di un’uscita in corrente alternata, ho aggiunto un semplice relè seguendo lo schema elettrico di collegamento seguente:

Sonoff Basic

Come potete vedere il contatto ottenuto e’ elettricamente isolato e quindi pulito.

Ci sono tante configurazioni di contatto disponibili nei relè: vi suggerisco di leggere Tipologie di funzionamento.

A seconda della tipologia di relè utilizzato potrete ottenere la tipologia di comando che vi interessa, ad esempio con un relè monostabile SPDT (singolo polo, doppio contatto) trasformerete il dispositivo in deviatore WiFi.

Lista della spesa per deviatore WiFi o contatto pulito

Per chiarezza la lista del materiale aggiuntivo che ho utilizzato per la modifica in deviatore WiFi:

  • Relè Finder monostabile DPDT 40.52
  • Zoccolo relè Finder 95.75 per uso con relè Finder 40.52 (permette di montarlo su binario in un quadro elettrico)

Ovviamente potete selezionare un relè differente (ho preso quanto trovavo a pronta mano in un magazzino di materiale elettrico vicino a casa). Le caratteristiche di quello utilizzato sono le seguenti:

  • Tensione bobina: 230 V
  • Configurazione contatto: DPDT (doppio polo, doppio contatto)
  • Corrente di commutazione: 8 A (massima corrente nel carico pilotato, corrispondente a circa 1,84 kVA)
  • Resistenza bobina: 28 kΩ (quindi consumo a contatto chiuso di 1,9 W)
  • Potenza di commutazione massima 2 kVA (massima potenza nel carico pilotato)

Per facilitarvi ho selezionato delle opzioni di acquisto:

Dimensioni ed installazione ad incasso

Prima di valutare se uno dei dispositivi smart della famiglia Itead fa al caso nostro, occorre anche valutare gli ingombri per una eventuale installazione ad incasso.

Vediamo ad esempio di dati dimensionali del Sonoff Basic:

Sonoff Basic dati dimensionali

Che possiamo confrontare con quelli di una classica scatola da incasso 3 moduli 503:

Scatola da incasso 3 moduli 503 dati dimensionali

Raccomando quindi di installarlo dentro un quadro elettrico oppure in una scatola di derivazione.

Nel caso vogliate fare un’installazione esterna, vi raccomando di montarlo all’interno di una scatola impermeabile con protezione IP66:

Acquista su Amazon.it

Se vi servisse a tutti i costi un interruttore WiFi che preveda l’accensione da più punti fisici, potete altre soluzioni come Ankuoo REC o Livolo che trovate descritte in dettaglio nel mio articolo Interruttore WiFi | Ankuoo REC | Google Home | Broadlink TC2 | Livolo.

Vuoi controllare in modo intelligente l’impianto irrigazione per un prato bellissimo con la giusta quantità d’acqua in base al meteo ! Scopri le migliori centraline irrigazione WiFi leggendo Centralina irrigazione WiFi | Rain Bird ESP | Orbit 94546 | Hunter HC.

Se voleste prima di tutto verificarne i consumi elettrici vi raccomando di leggere Misuratore consumi elettrici wireless o con presa Schuko ?

Altri articoli disponibili:

295 pensieri su “Sonoff Basic | Miglior interruttore WiFi Italia | Istruzioni come deviatore

  1. Luigi

    ma una domanda, possibile che con il sistema sonoff – ewilink non ci sia la possibilità ad esempio di gestire un interrutore a tempo, del tipo, lo accendo e dopo che ne so un minuto si spegne. c’è solo 4ch pro r2 che permette temporizzazioni fino a 16 s, l’app non permette di gestire macro vere e proprie, o c’è qualche altro software che permette di creare qualcosa di più pratico?

    Rispondi
  2. Gianni

    Buona sera a tutti!
    Mi sapreste fornire lo schema da utilizzare per il collegamento del sonoff basic con modifica hardware a contatto pulito per alimentare una lampadina contemporaneamente ad un deviatore? vi ringrazio anticipatamente

    Rispondi
      1. Gianni

        ti ringrazio per il suggerimento ma devo integrare una scatola già esistente composta da 6 interruttori e, purtroppo sui prodotti che mi proponi sono al massimo 3… mi sapresti indicare lo schema elettrico?
        ti ringrazio anticipatamente

        Rispondi
  3. ale

    Buonasera a tutti, io volevo chiedere cosa dovrei fare per un cancello elettrico per auto (scorrevole). La scheda è bruciata ed ho collegato il motore a due tasti momentanei, ma mi rendo conto che un Dual non può essere messo in parallelo perchè i tasti momentanei chiudono il circuito del motore elettrico già alimentato a 220 mentre il device ha bisogno di essere alimentato e quindi switchare on off come quando lo uso per accendere una qualsiasi luce.Come faccio ad avere sia i tasti momentanei per l’apertura/chiusura manuale da dentro casa e aprire/chiudere da fuori in strada attraverso l’assistant di google oppure da ewelink? spero di essere stato chiaro perchè la faccenda è un po’ (per me) intricata

    Rispondi
      1. Ferdinando Lorenzetti

        Ciao,
        come faccio a collegare il sonoff-basic per sostituirlo a un relè finder 25.01 (3 fili) in modo da poter usare tutti e 3 i pulsanti che ho sparsi per casa che comandano 1 solo punto luce? (voglio avere sempre il feedback sul sonoff in modo da capire se ho dimenticato le luci accese)

        Rispondi
          1. paolo

            buon giorno ho device Basic ho collegato delle luci e funziona dopo ho aggiornato il firmware con applicazione dal cellulare e il device non funziona piu non funziona piu neanche il led mi potete aiutare?

  4. johnny

    Ciao ho sia il modello Basic che quello Pow posso collegarlo per aprire un cancello con serratura elettrica magnetica? se si come? Grazie

    Rispondi
    1. La mia Casa Elettrica Autore articolo

      Ciao Johnny,
      immagino che tu voglia azionare l’elettroserratura anche da smartphone/Google Home.
      Dipende da come oggi sia azionata (immagino da citofono e/o altri pulsanti). Io non farei altro che mettermi in parallelo comportandomi come un altro pulsante di comando e garantire il funzionamento esistenti nonché il controllo remoto.
      Per fare questo puoi comandare un relè esterno, come descritto in questo articolo, e collegare il suo contatto di uscita al circuito esistente.

      Rispondi
  5. Giuseppe

    Salve. io ho acquistato un basic e vorrei collegarlo alla centralina del mio cancello elettrico. Inm pratica lo collegherei dove si collega l’apertura manuale, quindi mi servirebbe solo un contatto. Quale relè mi consigli di montare?

    Rispondi

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.