Home » Pompa di calore » Termostato Daikin Altherma 3 pompa di calore

Termostato Daikin Altherma 3 pompa di calore

Termostato pompa di calore Daikin Altherma 3

Cerchi un termostato Daikin Altherma 3 pompa di calore? Scopri tutte le opzioni che hai a disposizione per controllare il funzionamento del tuo sistema di riscaldamento e raffrescamento, anche da remoto.

Gestione pompa di calore Daikin Altherma 3

Per il controllo del funzionamento di una pompa di calore Daikin Altherma 3 esistono tre possibilità:

  • Regolazione temperatura di mandata: il funzionamento della pompa di calore è deciso indipendentemente dalla temperatura ambiente effettiva e/o dalla richiesta di riscaldamento o raffreddamento
  • Comando remoto come termostato ambiente: il funzionamento dell’unità viene deciso in base alla temperatura ambiente dell’interfaccia utente remota usata come termostato ambiente
  • Termostato ambiente esterno: il funzionamento dell’unità è deciso da un termostato esterno che può essere ad 1 contatto (nessuna distinzione tra riscaldamento o raffrescamento) oppure a 2 contatti (comando per riscaldamento e raffrescamento separati)

Alle quali possiamo anche aggiungere il comando remoto da app su smartphone dove è però necessario anche la scheda di collegamento della pompa di calore ad internet.

Il funzionamento base della pompa di calore Daikin Altherma 3 prevede che, una volta accesa, il sistema riscaldi o raffreschi con continuità mediante l’immissione di un flusso d’acqua ad una certa temperatura di mandata programmata.

L’unità esterna regola automaticamente la sua potenza di funzionamento, all’interno del range di modulazione possibile, per assicurare che la temperatura di mandata raggiunga il set-point definito.

La configurazione, gestibile dal pannello di comando integrato, del set-point della temperatura di mandata può essere con:

  • valore fisso mediante impostazione manuale
  • regolazione mediante curva climatica: adeguato in funzione della temperatura ambiente esterna per adeguare automaticamente la potenza termica alle variazioni climatiche nel corso della stagione invernale
Pannello comando Daikin Altherma 3

Per approfondire puoi leggere anche il mio articolo su curva climatica e pompa di calore.

Come già detto, nel funzionamento di base, il funzionamento della pompa di calore Daikin Altherma 3 non dipende in alcun modo dalla temperatura ambiente interna.

Per assicurare un comfort ottimale ed ottimizzare i consumi, è opportuno affiancare un controllo del funzionamento dipendente anche dalla temperatura ambiente interna per i motivi seguenti:

  • evitare surriscaldamenti interrompendo il funzionamento raggiunto un determinato set-point di temperatura ambiente interna; assolutamente necessario operando con la mandata fissa
  • ottimizzare il funzionamento ad inizio e fine stagione invernale, anche con l’utilizzo della curva climatica, quando il fabbisogno termico è comunque inferiore alla potenza termica minima erogabile dalla pompa di calore

Vediamo le opzioni a disposizione e, se non lo avessi ancora fatto, leggi la mia recensione sulla pompa di calore Daikin Altherma 3.

Comando remoto Daikin Altherma 3

Poiché nella maggior parte di casi una pompa di calore l’unità interna di una pompa di calore viene installata in un locale separato è comodo e consigliabile disporre dei medesimi comandi presenti sul pannello della macchina in un’altra stanza facilmente accessibile, magari un corridoio.

In questo modo è anche possibile controllare il funzionamento della pompa di calore anche in base alla temperatura ambiente interna grazie al sensore integrato nel comando remoto.

A seconda del modello di pompa di calore Daikin Altherma 3, in particolare dell’unità interna, è utilizzabile un diverso comando remoto:

Comando remotoModello Daikin Altherma 3
RoCon U1 (EHS157034)Altherma 3 R ECH2O (EHSX)
Altherma 3 H HT ECH2O (ETSX)
A pavimento con serbatoio
Madoka (BRC1H)Altherma 3 R W (EHBH/X)
Altherma 3 R F (EHVX)
Altherma 3 H MT ECH2O (ETSH)
Altherma 3 H MT & HT W (ETBX)
Altherma 3 H MT & HT F (ETVX)
Altherma 3 M (EBLA)
A parete

A pavimento con serbatoio

Monoblocco
Unità interne Daikin Altherma 3
Unità interne Daikin Altherma 3

Questa distinzione, ormai a distanza di parecchi anni, è ancora figlia dell’integrazione avvenuta tra Rotex e Daikin.

Le unità interne Daikin Altherma 3 R ECH2O (EHSX) e Altherma 3 H HT ECH2O (ETSX) sono infatti ancora una derivazione diretta della precedente Rotex HPSU Compact (che ancora utilizzo).

RoCon U1: comando remoto e termostato Daikin Altherma 3 R ECH2O (EHSX) e Altherma 3 H HT ECH2O (ETSX)

Nel caso abbiate una Daikin Altherma 3 R ECH2O (EHSX) o Altherma 3 H HT ECH2O (ETSX), il pannello di comando remoto opzionale è il RoCon U1 (EHS157034).

Comando remoto RoCon U1 per Daikink Altherma 3 ECH2O
Comando remoto RoCon U1 come termostato Daikin Altherma 3 R ECH2O (EHSX) e Altherma 3 H HT ECH2O (ETSX)

Il RoCon U1 può essere utilizzato per affinare la regolazione della temperatura di mandata nominale in base alla temperatura esterna della curva climatica rendendola dipendente anche dalla temperatura ambiente interna.

Il Daikin RoCon U1 può funzionare da termostato ambiente modulante di classe V: ovvero varia la temperatura del flusso dell’acqua lasciando che l’apparecchio di riscaldamento dipenda dalla deviazione fra la temperatura ambientale misurata e il punto d’analisi del termostato stesso. Il controllo è effettuato modulando l’uscita dall’apparecchio di riscaldamento.

Detto in altre parole: a parità di temperatura esterna, quanto più la temperatura ambiente interna è vicina a quella desiderata, tanto minore sarà la temperatura di mandata. L’influsso della temperatura ambiente può essere configurato mediante un parametro dedicato.

Per quanto il design sia decisamente datato, abbiamo davanti una regolazione del riscaldamento al top per comfort e riduzione dei consumi.

Madoka: comando remoto e termostato Daikin Altherma 3

Nel caso di tutti gli altri tipi di unità interna, inclusa anche la versione monoblocco Altherma 3 M, potete utilizzare invece il comando remoto Madoka (BRC1H), dal design decisamente più contemporaneo e disponibile nei colori bianco, argento e nero:

Comando remoto Madoka per Daikin Altherma 3
Comando remoto Madoka per Daikin Altherma 3

Il comando remoto Madoka è usato anche nei climatizzatori Daikin.

Il Daikin BR1CH si collega all’unità interna tramite i piedini 11 e 12 del connettore X5M.

Termostato Daikin Altherma 3 pompa di calore

Daikin include nella sua gamma due modelli di termostato ambiente per la pompa di calore Daikin Altherma 3:

  • termostato ambiente cablato EKRTWA
  • termostato ambiente wireless EKRTR1

Termostato Daikin EKRTWA

Il Daikin EKRTWA è un classico cronotermostato ambiente on off con collegamento cablato alla pompa di calore:

Termostato ambiente cablato Daikin EKRTWA
Termostato Daikin EKRTWA

Per esperienza personale ottimo prodotto, per quanto piuttosto datato nel design.

Le caratteristiche principali del termostato Daikin EKRTWA sono le seguenti:

  • Alimentazione mediante 3 batterie AA
  • Modalità riscaldamento e raffreddamento
  • Funzione Comfort e modalità Ridotta e Vacanza
  • Modalità programmata: fino a 12 set-point di temperatura al giorno
  • Blocco tastiera per protezione bambini

Il termostato Daikin EKRTWA per il collegamento prevede i tre seguenti morsetti:

  • H: contatto pulito normalmente aperto per richiesta riscaldamento
  • C: contatto pulito normalmente aperto per richiesta raffrescamento
  • COM: morsetto in comune

Nel caso della pompa di calore Daikin Altherma 3 R ECH2O (EHSX) o Altherma 3 H HT ECH2O (ETSX) lo schema elettrico di collegamento col termostato Daikin EKRTWA è il seguente, utilizzando il connettore J16 della scheda RoCon BM2C:

Schema collegamento termostato Daikin EKRTWA con pompa di calore Altherma 3 ECH2O
Schema collegamento termostato Daikin EKRTWA con Daikin Altherma 3 R ECH2O (EHSX) e Altherma 3 H HT ECH2O (ETSX)

Per l’abilitazione occorre andare sotto → Menu principale → Impostazioni → Entrate/Uscite ed impostare il parametro Termostato ambiente a .

Per tutti gli altri modelli di pompa di calore Altherma 3 lo schema elettrico di collegamento col termostato Daikin EKRTWA è invece il seguente, utilizzando il connettore X2M:

Schema collegamento termostato Daikin EKRTWA con pompa di calore Altherma 3
Schema collegamento termostato Daikin EKRTWA con Altherma 3

In particolare la corrispondenza tra i morsetti nel collegamenti tra il termostato Daikin EKRTWA con la pompa di calore Altherma 3 è la seguente:

Termostato EKRTWAAltherma 3
ComuneRosaCOM30
Richiesta riscaldamentoRossoH35
Richiesta raffrescamentoGrigioC34
Collegamento termostato Daikin EKRTWA con Altherma 3

Per l’abilitazione occorre impostare il parametro Controllo a 1: Termostato ambiente esterno.

Termostato Daikin EKRTR1

Il Daikin EKRTR1 è la versione di cronotermostato ambiente on off con collegamento senza fili alla pompa di calore:

Termostato ambiente wireless Daikin EKRTR1
Termostato ambiente wireless Daikin EKRTR1

In questo caso vi è una base, con i contatti veri e propri ed alimentazione di rete, collegata direttamente alla pompa di calore che comunica via radio con il termostato vero e proprio.

La base del termostato Daikin EKRTR1 per il collegamento prevede i tre seguenti morsetti:

  • H: contatto pulito normalmente aperto per richiesta riscaldamento
  • C: contatto pulito normalmente aperto per richiesta raffrescamento
  • COM: morsetto in comune
  • L: cavo di fase per alimentazione
  • N: cavo neutro di alimentazione

Nel caso della pompa di calore Daikin Altherma 3 R ECH2O (EHSX) e Altherma 3 H HT ECH2O (ETSX) lo schema elettrico di collegamento col termostato Daikin EKRTR1 è il seguente, utilizzando il connettore J16 della scheda RoCon BM2C e prevedendo un’alimentazione di rete separata:

Schema collegamento termostato Daikin EKRTR1 con pompa di calore Altherma 3 ECH2O
Schema collegamento termostato Daikin EKRTR1 con Altherma 3 R ECH2O (EHSX) e Altherma 3 H HT ECH2O (ETSX)

Per l’abilitazione occorre andare sotto → Menu principale → Impostazioni → Entrate/Uscite ed impostare il parametro Termostato ambiente a .

Per tutti gli altri modelli di pompa di calore Altherma 3 lo schema elettrico di collegamento col termostato Daikin EKRTR1 è invece il seguente, utilizzando il connettore X2M e sfruttando l’uscita con fase e neutro di alimentazione:

Schema collegamento termostato Daikin EKRTR1 con pompa di calore Altherma 3
Schema collegamento termostato Daikin EKRTR1 con Altherma 3

In particolare la corrispondenza tra i morsetti nel collegamenti tra il termostato Daikin EKRTR1 con la pompa di calore Altherma 3 è la seguente:

Termostato EKRTR1Altherma 3
FaseNeroL31
NeutroBluN30
ComuneBluCOM30
Richiesta riscaldamentoRossoH35
Richiesta raffrescamentoGrigioC34
Collegamento termostato Daikin EKRTR1 con Altherma 3

Questo schema è perfetto per il collegamento di un qualsiasi termostato esterno che richieda anche l’alimentazione di rete: copriamo la stragrande maggioranza dei casi pratici.

Per l’abilitazione occorre impostare il parametro Controllo a 1: Termostato ambiente esterno.

Termostato WiFi Daikin Altherma 3

Date le premesse precedenti, è quindi possibile utilizzare qualsiasi termostato ambiente con la pompa di calore Daikin Altherma 3.

In questo paragrafo propongo le soluzioni migliori di termostato intelligente che consentono la gestione del riscaldamento da remoto mediante smartphone.

Per approfondire leggi la mia guida al miglior termostato intelligente.

Termostato WiFi Daikin Altherma 3: Netatmo

Puoi approfondire le caratteristiche nel mio articolo sul termostato WiFi Netatmo.

Il termostato intelligente Netatmo, in grado di controllare esclusivamente il riscaldamento, è caratterizzato dall’avere una base che assicura il collegamento ad internet.

Netatmo Termostato Intelligente - Sostituzione di un Termostato senza file

Sono possibili due modalità di installazione a seconda che stiamo sostituendo un termostato cablato o wireless:

Per il collegamento del termostato Netatmo alla pompa di calore Daikin Altherma 3 potete riferivi alle indicazione relative al Daikin EKRTWA viste in precedenza.

Oltre ai collegamenti elettrici, non dimenticate di abilitare il termostato esterno sulla pompa di calore:

  • Daikin Altherma 3 R ECH2O (EHSX) e Altherma 3 H HT ECH2O (ETSX): andare sotto → Menu principale → Impostazioni → Entrate/Uscite ed impostare il parametro Termostato ambiente a
  • tutti gli altri modelli: impostare il parametro Controllo a 1: Termostato ambiente esterno.

Il sistema può essere completato dalle valvole termostatiche WiFi BTicino Netatmo nel caso si abbiano i termosifoni.

Termostato WiFi Daikin Altherma 3: BTicino Smarther 2

Il termostato WiFi BTicino Smarther 2 è in grado di controllare sia riscaldamento che raffrescamento, viene alimentato tramite la rete. Rispetto al cugino Netatmo manca dell’intelligente avanzata di auto-apprendimento delle caratteristiche termiche dell’abitazione e l’uso delle previsioni meteo.

Smarther2 with Netatmo - il nuovo termostato connesso di BTicino : installazione in nuovo impianto

I morsetti per il collegamento del termostato WiFi BTicino Smarther 2 alla Daikin Altherma 3 sono differenti tra la versione per montaggio a parte, in cui i contatti pe riscaldamento e raffrescamento sono separati, e la versione ad incasso in cui vi è un solo contatto di uscita condiviso per richiesta riscaldamento e raffrescamento.

Per il collegamento del termostato WiFi BTicino Smarther 2 alla Daikin Altherma 3 potete riferivi alle indicazione relative al Daikin EKRTR1 viste in precedenza.

Oltre ai collegamenti elettrici, non dimenticate di abilitare il termostato esterno sulla pompa di calore:

  • Daikin Altherma 3 R ECH2O (EHSX) e Altherma 3 H HT ECH2O (ETSX): andare sotto → Menu principale → Impostazioni → Entrate/Uscite ed impostare il parametro Termostato ambiente a
  • tutti gli altri modelli: impostare il parametro Controllo a 1: Termostato ambiente esterno.

Per approfondire leggi la mia guida al termostato WiFi BTicino Smarther 2.

Anche BTicino Smarther 2 può essere completato dalle valvole termostatiche WiFi BTicino Netatmo nel caso si abbiano i termosifoni.

Termostato WiFi Daikin Altherma 3: tado

La terza soluzione top di termostato WiFi che possiamo usare con la pompa di calore Daikin Altherma 3 è tado.

Video di installazione di tado ° Professional - Termostato Intelligente cablato - Relè

Anche questo sistema può essere completato con le proprie valvole termostatiche intelligenti nel caso si utilizzo i termosifoni.

Anche il termostato WiFi tado prevede un contatto pulito di uscita che può essere utilizzato per il collegamento con la pompa di calore Daikin Altherma 3:

Per il collegamento del termostato WiFi tado alla pompa di calore Daikin Altherma 3 potete riferivi alle indicazione relative al Daikin EKRTWA viste in precedenza.

Oltre ai collegamenti elettrici, non dimenticate di abilitare il termostato esterno sulla pompa di calore:

  • Daikin Altherma 3 R ECH2O (EHSX) e Altherma 3 H HT ECH2O (ETSX): andare sotto → Menu principale → Impostazioni → Entrate/Uscite ed impostare il parametro Termostato ambiente a
  • tutti gli altri modelli: impostare il parametro Controllo a 1: Termostato ambiente esterno.

Per approfondire leggi la mia guida al termostato tado ed alle valvole termostatiche tado.

Daikin Residential Controller: comando remoto e termostato WiFi Daikin Altherma 3 via app

Oltre ai dispositivi da installare all’interno dell’abitazione, la pompa di calore Daikin Altherma 3 prevede anche una modalità di controllo remoto mediante smartphone tramite l’app Daikin Residential Controller, disponibile per Android ed iOS, per regolare la temperatura ambiente o la modalità di funzionamento.

Daikin Residential Controller
Daikin Residential Controller

L’app Daikin Residential Controller offre le seguenti funzionalità:

Daikin Residential Controller

Gestione

Personalizza il sistema in base al tuo stile di vita e alle tue esigenze di comfort per tutto l’anno controllando fino a 50 unità interne:

  • Cambia la temperatura dell’ambiente
  • Attiva la modalità Powerful per potenziare il funzionamento
Daikin Residential Controller

Monitoraggio

Ottieni una panoramica completa delle performance del sistema e dei consumi:

  • Verifica lo stato del sistema
  • Accedi ai grafici dei consumi energetici (giornalieri, settimanali, mensili)
Daikin Residential Controller

Programmazione

Imposta un programma per definire gli orari di funzionamento del sistema, e crea fino a sei azioni diverse al giorno per 7 giorni:

  • Programma la temperatura ambiente e la modalità di funzionamento
  • Abilita la modalità vacanza per risparmiare sui costi energetici
Daikin Residential Controller

Controllo vocale

Per aumentare ulteriormente il comfort e la praticità, l’app Daikin Residential Controller ora è disponibile con controllo vocale. La possibilità di controllare l’applicazione a mani libere abbatte i clic necessari e permette una gestione delle unità più rapida che mai.

Trasversale e multilingue, il controllo vocale si può combinare con gli smart speaker come Google Assistant e Amazon Alexa.​

App Daikin residential controller

Da notare che le unità interne Daikin Altherma 3 R ECH2O e Altherma 3 H HT ECH2O vengono invece ancora gestite con la vecchia app Daikin Online Controller.

Per abilitare il comando remoto mediante smartphone è necessario che nella pompa di calore Daikin Altherma 3 sia presente un’apposita scheda interna o hub gateway esterno che assicura il collegamento tramite il router WiFi di casa ai servizi in cloud di Daikin:

Daikin Residential Controller
Daikin Residential Controller

Gli eventuali dispositivi opzionali esterni necessari al collegamento della pompa di calore Daikin Altherma 3 al cloud via internet è variegata e dipende dal tipo di unità interna; ho provato a schematizzarlo in questa tabella riepilogativa sintetica:

Daikin Altherma 3App DaikinDispositivoConnettività
R ECH2O (EHSX)
H HT ECH2O (ETSX)
Online ControllerRoCon G1 EHS157056 (opzionale)Ethernet
R W (EHBH/X)
R F (EHVX)
H MT & HT W (ETBX)
H MT ECH2O (ETSH)
H MT & HT F (ETVX)
Residential ControllerInclusa
BRP069A71 (opzionale)
WiFi
M (EBLA)Residential ControllerBRP069A78 (opzionale)WiFi
Modalità di collegamento in cloud pompa di calore Daikin Altherma 3

Il RoCon G1 si collega via CAN-Bus al connettore J13 della scheda RoCon BM2C (come per la vecchia Daikin HPSU Compact).

Il gateway Daikin BRP069A71, necessario solo se ci siano problema con la scheda WiFi in dotazione, si collega all’unità interna tramite i piedini 11 e 12 del connettore X5M; i modelli precedenti utilizzavano gli hub BRP069A61 oppure BRP069A62. Per il controllo della temperatura via app è necessario che sia installato il comando remoto Madoka.

L’hub gateway BRP069A61 consente di integrare un impianto fotovoltaico: leggi come nel mio articolo su Daikin Smart Grid.

Comando remoto DIY pompa di calore Daikin Altherma 3

Daikin sta evolvendo verso un’architettura di gestione di tutti i propri prodotti mediante API su cloud come chiaramente visibile in questo diagramma:

Architettura API in cloud Daikin
Architettura API in cloud Daikin

Purtroppo la pompa di calore Daikin Altherma 3, come peraltro gli altri prodotti, non offre un sistema aperto di integrazione software basato su standard, leggasi API pubbliche documentate ed esposte dai propri servizi in cloud, ma chiuso e limitato a terze parti mediante un accordo sotto NDA:

Architettura API in cloud Daikin
Architettura API in cloud Daikin

L’app Daikin Residential Controller è proprio il punto di convergenza a disposizione degli utenti finali.

Ci sono però casi in cui gli utenti avanzati non ritengono soddisfacente la gamma di strumenti a loro disposizione e cercano quindi di costruire soluzioni fai da te.

Ovviamente il mondo si è ingegnato per superare queste limitazioni con diverse soluzioni tecniche che interagiscono a livello hardware, tipicamente parziali ed accessibili ad una fascia di utenza davvero avanzata tecnicamente (chiamati anche smanettoni).

Cerco di sintetizzare quanto ritrovato in rete: ricordate che è tutto a vostro rischio e pericolo in quanto non supportato ufficialmente.

pyHPSU

E’ una soluzione basata su Raspberry Pi e Python che si connette al CAN-Bus, connettore J13 della scheda RoCon BM2C, utilizzato per il collegamento dei dispositivi remoti di comando nella Daikin HPSU Compact e da alcuni modelli di Daikin Altherma 3 ECH2O.

Non mi dilungo troppo invitandovi a leggere direttamente il mio articolo Hack Daikin Altherma 3 ECH2O e HPSU Compact.

ESPAltherma

ESPAltherma è una soluzione per il monitoraggio dell’attività della pompa di calore Daikin Altherma mediante l’utilizzo di un semplice microcontrollore ESP32 con Arduino che si collega alla porta seriale presente sul connettore X10A della scheda A1P.

pyTherma

pyTherma è un insieme di libreria e strumenti Python per comunicare con la Daikin Altherma utilizzando il bus seriale dove si collega anche il controller Madoka (piedini 11 e 12 del connettore X5M).

E’ necessario utilizzare Arduino con l’applicazione P1P2Monitor con la scheda P1P2Serial collegata al bus della pompa di calore.

Python Daikin Altherma

python-daikin-altherma è una soluzione in Python che comunica con la Daikin Altherma attraverso il gateway di collegamento BRP069A61 or BRP069A62.

Daikin BPR069A62 Lan Adapter

Daikin BPR069A62 Lan Adapter è un’altra soluzione in Python che utilizza il gateway BRP069A62.

Leggi tutti i miei articoli su Pompa di calore e Termostato WiFi:

Ultimo aggiornamento Amazon Affiliate 2021-12-05 at 03:00

8 commenti su “Termostato Daikin Altherma 3 pompa di calore”

  1. VITO DE SANTIS

    Salve e complimenti per l’articolo unico nel suo genere! Possiedo una Altherma 3 ht comandata da termostato smart Tado. Vorrei sapere se fosse possibile accoppiare al Tado anche il controllo remoto della Pompa di Calore tramite la app Residential Controller installando in parallelo al termostato anche il modulo di collegamento internet. Non mi è chiaro, inoltre, se posso installare direttamente il BRP069A71 nell’unità interna oppure se necessito del BRP069A61. Per me è indifferente utilizzare la connessione lan o il wifi. Vorrei però essere sicuro che, acquistando l’uno o l’altro, si abbiano gli stessi controlli sulla app. In tutti i casi potreste indicarmi con più dettaglio come collegare i dispositivi di controllo ? Grazie mille

    1. Ciao Vito,

      rispondo nell’ordine.

      Daikin Residential Controller ed un termostato esterno non sono alternativi tra di loro, ma certamente perdi la possibilità del controllo mediante App Daikin.

      Mi preme solo ricordare che l’app Daikin è una sorta di prolunga digitale del pannello di controllo della macchina e non aggiunge funzionalità (se non la gestione da remoto).

      Che modello di unità interna hai? Questo fa la differenza per la gestione remota come esplicitato nell’articolo.

      Il BRP069A71 ed il BRP069A61 non si installano fisicamente nell’unità interna, sono degli scatolotto da montare a parte.

      Dal punto di vista della gestione remota sono equivalenti.

      Comunque per entrambi devi avere un’unità interna tipo Integrated o A Parete.

  2. Innanzitutto complimenti per l’articolo, anzi per tutti gli articoli, specialmente quelli sulla Daikin Altherma 3 R ECH2O (EHSX08P30DA). La mia situazione è la seguente, raffrescameto e riscaldamento a pavimento con PDC Daikin Altherma 3 R ECH2O (EHSX08P30DA), con VMC daikin IT.ROE020, abitazione in classe A4. In aggiunta al tuo articolo, mi hanno anche installato 4 termostati Rotex con cui posso differenziare le temperature di queste zone, (estate/inverno). Il mio dubbio è, se posso sostituire i 4 termostati con dei nuovi di tipo smart?

    P.S. Grazie a questo sito ho domotizzato tutta casa.

    1. Ciao Roby,

      puoi sicuramente usare un termostato esterno come spiegato nell’articolo ma bisogna vedere se ne vale la pena rispetto alle esigenze specifiche.

      Ma che “termostati Rotex” hai?
      Sicuramente avendolo non mollerei il termostato modulante RoCon U1.

      1. Grazie per la risposta, i termostati sono 4 Rotex cablato UFH-RD, con modulo controller controller UFH-RMD2 e UFH-RMD6. I termostati hanno 4 fili e sono collegati al controller che praticamnte apre o chiude le elettorovalvole dei vari ambienti di casa. Spero di essere stato chiaro, per me è tutto nuovo e sto cercando di imparare a gestire il tutto.

        1. Ciao Roby,

          premesso che stiamo andando fuori tema perché parliamo del controller Rotex RoCon UFH, che serve a controllare la temperatura negli ambienti muniti di riscaldamento a pavimento (riscaldamento e raffreddamento). Non è nemmeno un prodotto recentissimo per essere fair.
          Dal manuale per l’installatore deduco che i moduli controller UFH-RMD2 e UFH-RMD6 sono proprietari (alimentati a 5 V dal modulo base).
          Purtroppo non c’è uno schema di collegamento di dettaglio. Ritengo altamente improbabile che possano essere sostituiti con un termostato On Off.

      2. Nel comando remoto RoCon U1 per Daikin Altherma 3 R ECH2O (EHSX) non riesco a vedere la temperatura interna effettiva ma solo quella impostata. Il tecnico Daikin mi dice che non c’è perchè è un comando remoto e non un termostato e che se la voglio visionare devo acquistare il termostato ambiente EKRTWA Daikin.
        Tu dici che può lavorare anche come termostato ambiente modulante di classe V, quindi controllando la temperatura interna e adeguandosi di conseguenza sulla temperatura di mandata: quindi significa che rilava la temperatura interna, e forse è anche possibile vederla impostata sul monitor. O sbaglio…

        1. Ciao Enrico,

          cito il manuale di prodotto a favore tuo e del tuo tecnico:

          La stazione ambiente EHS157034 può essere impiegata come:
          a) Unità telecomando del Daikin Altherma EHS(X/H);
          b) Unità di comando circuito miscelatore (come ampliamento del circuito miscelatore o centralina indipendente del circuito miscelatore);
          c) Termostato ambiente per Daikin Altherma EHS(X/H);
          d) Unità telecomando di tutto il sistema RoCon (con funzione terminale attivata).

          Ma il tuo RoCon U1 è stato configurato come Living Room?
          In quel caso sul suo display dovresti vedere la temperatura ambiente corrente e la temperatura esterna corrente (come peraltro ben visibile nella foto presente nell’articolo).

          Non lo dico solo io che può lavorare come termostato modulante, consulta il catalogo riscaldamento aggiornato Daikin visto che risulta ancora in vendita (anche se è un oggetto che scomparirà dalla roadmap dei prodotti Daikin).

          Suggerisco al tuo tecnico di leggere il manuale di istruzioni Daikin Regolazione RoCon HP, EHS157034, EHS157068 (008.1420839_13 – 02/2016) facilmente reperibile anche online nel caso non ne disponesse.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.