Vai al contenuto
Home » Domotica Fai da te » Termostato WiFi » BTicino Smarther 2 termostato WiFi guida e manuale completo

BTicino Smarther 2 termostato WiFi guida e manuale completo

    BTicino Smarther 2 with Netatmo termostato connesso con wifi integrato: istruzioni, installazione, Alexa e Google Home

    Vuoi gestire il riscaldamento di casa ovunque ti trovi con smartphone e voce ? Recensione completa della seconda generazione del termostato BTicino Smarther 2, con istruzioni e manuale anche per installazione e configurazione Smarther2 con Alexa e Google Home.

    Termostato BTicino Smarther 2

    L’acquisizione di Netatmo da parte del gruppo Legrand, a cui appartiene BTicino, sta producendo una grande innovazione come la seconda generazione del termostato BTicino Smarther 2.

    Funzionalità

    Nel termostato WiFi BTicino sono ovviamente disponibili tutte le funzionalità che contraddistinguono un moderno termostato intelligente WiFi per poter avere il massimo comfort e risparmiare sui consumi energetici ovunque ci si trovi:

    Gestione remota
    Gestione remota

    Grazie WiFi integrato, App Home + Control BTicino e compatibilità con Alexa e Google Home, puoi gestire il termostato WiFi da remoto in qualsiasi momento e da ogni luogo.

    Programmazione
    Programmazione

    Hai dimenticato di programmare il termostato per la settimana?
    Puoi modificare o creare una programmazione settimanale quando vuoi ed ovunque ti trovi.

    Away
    Away

    Quando si ha la necessità di lasciare casa per qualche giorno puoi impostare le funzione Away o antigelo, anche se te ne eri dimenticato ed eri già partito per il tuo viaggio.

    Geolocalizzazione
    Geolocalizzazione

    Abbinando il BTicino Smarther 2 ad Alexa o Google Home, imposta una routine per spegnere il riscaldamento quando ti allontani da casa.

    Monitoraggio consumi
    Monitoraggio consumi

    Puoi gestire e monitorare facilmente i consumi del riscaldamento, tracciando la temperatura (ambiente e set point) ed il tempo di accensione.

    Boost
    Boost


    Fai partire il riscaldamento per un tempo limitato (30, 60 o 90 minuti). Al termine si tornerà alla programmazione precedente, evitando gli sprechi.

    Multizona
    Multizona

    Vuoi una temperatura diversa per ogni zona della casa?
    Puoi controllare in modo indipendente più zone e fino a 4 termostati WiFi BTicino.

    Termostati in abitazioni diverse
    Termostati in abitazioni diverse

    Gestisci con l’App più termostati WiFi BTicino che si trovano in edifici differenti, ad esempio la tua abitazione principale e la seconda casa.

    Direi che sono assolutamente disponibili tutte le funzioni necessarie per la gestione mediante smartphone o assistenti vocali.

    Rispetto a concorrenti più blasonati come i termostati intelligenti Netatmo e tado direi che nel termostato BTicino Smarther2 manca solamente la capacità di sfruttare le previsioni meteo ed i dati storici per ottimizzare ulteriormente i consumi in modo davvero intelligente.

    Aggiungerei inoltre che, nel caso abbiate un impianto di riscaldamento autonomo con termosifoni, è possibile controllare direttamente dall’app Home + Control BTicino le valvole termostatiche intelligenti Netatmo installate su ogni termosifone senza necessità del relè Netatmo.

    Per approfondire puoi anche leggere il mio articolo sulle valvole termostatiche Netatmo.

    Display touch

    Mediante l’elegante e funzionale display touch e’ possibile utilizzare il termostato Wifi come uno tradizionale:

    Display Touch Termostato WiFi BTicino Smarther 2 with Netatmo
    Funzionalità BTicino Smarther 2
    1. Display touch-screen
    2. Visualizzazione temperatura/umidità
    3. Indicatore funzionamento in modalità Boost
    4. Tasto connessione WiFi
    5. Tasti per impostazione temperatura
    6. Attivazione modalità Boost
    1. Factory Reset
    2. Indicatore modalità manuale
    3. Indicatore riscaldamento acceso
    4. Indicatore raffrescamento acceso
    5. Indicatore termostato spento
    6. Indicatore connessione WiFi

    Se vuoi approfondire la prima generazione di termostato WiFi BTicino leggi il mio articolo.

    App Home + Control BTicino

    Come abbiamo visto tutta la gestione del termostato WiFi BTicino è basata sull’app Home + Control BTicino, disponibile sia per Android che iOS:

    Termostato BTicino Smarther 2 with Netatmo: App Home + Control
    App Home + Control BTicino

    Con Home + Control BTicino puoi:

    • personalizzare gli scenari: fino ad 8 disponibili
    • programmare gli scenari: decidi quando eseguire gli scenari e con quali ripetizioni
    • gestire BTicino Smarther 2: in tutte le sue funzioni ovunque ti trovi in qualsiasi momento
    • monitorare i consumi: controlla i consumi giornalieri e lo storico mensile ed annuale
    Home + Control BTicino
    • attivare i dispositivi: visualizza lo stato e gestisci luci, tapparelle e prese connesse
    • evitare i blackout: definisci le priorità di distacco in caso di sovraccarico
    • gestire i carichi ad alto consumo: piastre ad induzione, pompe per piscine, prese di ricarica auto elettriche
    • ricevere le notifiche: in tempo reale sullo stato dell’impianto e dei carichi

    L’app Home + Control BTicino permette quindi di gestire in modo unificato:

    Vediamo ora le schermate delle principali funzionalità di Home + Control BTicino disponibili per il termostato BTicino Smarther 2:

    Puoi trovare le istruzioni per Home + Control BTicino in modo dettagliato all’interno del manuale BTicino Smarther 2.

    Modelli di termostato BTicino Smarther 2

    Il termostato WiFi BTicino è disponibile in quattro modelli:

    Le 3 colorazioni della versione da incasso bianco, sabbia e nero sono perfettamente coordinate con la serie civile BTicino Living Now Smart.

    Per non fare confusione tieni conto che il modello di termostato WiFi BTicino di prima generazione in versione da incasso ha codice SX8000.

    Collegamento termostato BTicino Smarther 2

    Lo schema di installazione del termostato BTicino Smarther 2 più comune è quello classico per un termostato a due fili con contatto pulito; la sola accortezza è che deve essere predisposta l’alimentazione elettrica:

    Termostato BTicino Smarther x8000w installazione

    Versione a parete

    Possiamo vedere il dettaglio dei morsetti di collegamento della versione a parete XW8002W del termostato BTicino Smarther 2:

    Notate come nella versione a parete del termostato WiFi BTicino siano presenti i contatti per comandare direttamente ed indipendentemente sia un impianto di riscaldamento che uno di raffrescamento.

    In questo caso lo schema di collegamento del contatto pulito con una caldaia (caso più comune) è il seguente:

    Collegamento termostato BTicino Smarther 2 a parete con caldaia
    Collegamento termostato BTicino a parete con caldaia

    Nel caso di una elettrovalvola, o comunque un impianto di riscaldamento con carico da comandare alla tensione di rete, lo schema di collegamento del contatto pulito è il seguente:

    Collegamento termostato BTicino Smarther 2 a parete con elettrovalvola
    Collegamento termostato BTicino a parete con elettrovalvola

    Puoi trovare tutti gli altri schemi di collegamento nel manuale BTicino Smarther 2.

    Ti raccomando di leggere anche la mia guida su come sostiture e collegare un termostato.

    Versione ad incasso

    Vediamo invece il dettaglio dei morsetti di collegamento della versione ad incasso XW8002, XG8002 e XM8002 del termostato BTicino Smarther 2:

    Notate che nel caso di termostato WiFi BTicino Smarther2 ad incasso, sono presenti esclusivamente i contatti per comandare direttamente un solo impianto di riscaldamento e raffrescamento.

    In questo caso lo schema di collegamento del contatto pulito con una caldaia (caso più comune) è il seguente:

    Collegamento termostato BTicino Smarther 2 ad incasso con caldaia
    Collegamento termostato BTicino ad incasso con caldaia

    Nel caso di una elettrovalvola, o comunque un impianto di riscaldamento con carico da comandare alla tensione di rete, lo schema di collegamento del contatto pulito è il seguente:

    Collegamento termostato BTicino Smarther 2 ad incasso con elettrovalvola
    Collegamento termostato BTicino ad incasso con elettrovalvola

    Puoi trovare tutti gli altri schemi di collegamento nel manuale BTicino Smarther 2.

    Ti raccomando di leggere anche la mia guida su come sostiture e collegare un termostato.

    Installazione termostato BTicino Smarther 2

    Vediamo in questo video le istruzioni per l’installazione del termostato BTicino Smarther 2 ad incasso nel caso di nuovo impianto:

    Smarther2 with Netatmo - il nuovo termostato connesso di BTicino : installazione in nuovo impianto
    Installazione nuovo termostato BTicino Smarther2 ad incasso

    Ed invece le istruzioni per l’installazione nel caso di sostituzione di un termostato esistente:

    Smarther2 with Netatmo - nuovo termostato connesso BTicino: sostituzione di un termostato esistente
    Sostituzione di un termostato esistente col termostato WiFi BTicino Smarther2

    Associazione con app Home + Control BTicino ed Apple HomeKit

    Una volta collegamento ed alimentato il termostato BTicino Smarther 2 possiamo procedere con l’associazione con l’app Home + Control BTicino, per Android e iOS, o direttamente l’app Casa nel caso di Apple HomeKit

    Accoppiamento con Home + Control BTicino su Android

    Nel caso smartphone Android la procedura è la seguente:

    Smarther 2 with Netatmo - nuovo termostato connesso Bticino: commissioning con Android

    Accoppiamento con Home + Control BTicino su iOS

    Mentre nel caso di smartphone o tablet iOS possiamo procedere in questo modo:

    Smarther 2 with Netatmo - nuovo termostato connesso Bticino: commissioning con iOs

    Accoppiamento con Apple HomeKit

    Infine la procedura di accoppiamento del termostato BTicino Smarther 2 con Apple HomeKit è la seguente:

    BTicino: Smarther 2 with Netatmo - Associazione con Homekit - Tutorial

    Utilizzo termostato BTicino Smarther 2

    Completate installazione e configurazione, possiamo utilizzare il termostato sia in modalità tradizionale mediante il display touch che tramite lo smartphone, vediamo come.

    Display touch

    In questo video possiamo vedere l’utilizzo del termostato BTicino Smarther 2 mediante il display touch:

    Smarther 2 with Netatmo - nuovo termostato connesso Bticino: utilizzo manuale del termostato

    Utilizzo con smartphone mediante app Home + Control BTicino

    Una volta completamento il collegamento, l’installazione e la configurazione iniziale, la gestione del termostato BTicino Smarther 2 con l’app Home + Control BTicino è molto semplice come ben illustrato in questa video guida:

    Smarther 2 with Netatmo - nuovo termostato connesso Bticino: utilizzo dell'app Home + Control

    Configurazione ed utilizzo con Alexa, Google Home, Apple HomeKit ed IFTTT

    Grazie all’app Home + Control BTicino, è assicurata la piena compatibilità del termostato BTicino Smarther 2 con Alexa, Google Home, Apple HomeKit ed IFTTT.

    Termostato WiFi BTicino Smarther 2 with Netatmo con Alexa, Google Home, Apple HomeKit ed IFTTT

    Potrai cosi’ gestire il riscaldamento anche con la voce tramite gli assistenti vocali Siri, Google Assistant e Alexa:

    • “Ok Google, imposta cucina in automatico”
    • “Alexa alza la temperatura in salotto di 3 gradi”
    • “Siri, imposta la temperatura a 20 gradi”
    Smarther 2 with Netatmo - nuovo termostato connesso Bticino: compatibilità con assistenti vocali

    Grazie all’associazione del termostato WiFi BTicino con un assistente vocale, puoi impostare la routine di geolocalizzazione per risparmiare energia spegnendo automaticamente il riscaldamento quando ti allontani da casa. 

    Utilizzo con Alexa

    La skill Alexa da utilizzare col termostato BTicino Smarther 2 è quella Netatmo, vediamo come fare in questa video guida ufficiale:

    Smarther 2 with Netatmo - Associazione con Assistente Vocale Alexa

    Utilizzo con Google Home

    Possiamo ovviamente utilizzare BTicino Smarther 2 anche con Google Home:

    Smarther 2 with Netatmo - Associazione con Assistente Vocale Google

    Puoi anche leggere la mia guida ad IFTTT in italiano.

    Valvole termostatiche Netatmo + termostato BTicino Smarther 2 con

    Vediamo ora in dettaglio come accoppiare ed utilizzare il termostato BTicino Smarther 2 con le valvole termostatiche Netatmo:

    Smarther 2 with Netatmo - nuovo termostato connesso Bticino: compatibilità con valvole Netatmo

    Leggi tutti i miei articoli su Termostato WiFi:

    Iscriviti alla nostra newsletter per rimanere sempre aggiornato

    Ultimo aggiornamento Amazon Affiliate 2022-10-05 at 21:28

    83 commenti su “BTicino Smarther 2 termostato WiFi guida e manuale completo”

    1. Buonasera,
      non ho capito bene come si comporta il sistema (App Home+Control) quando in una STANZA sono configurati sia un termostato che una valvola Netatmo.
      Poniamo che termostato e valvola nella STANZA SOGGIORNO siano molto distanti tra loro, potrebbe essere che la temperatura rilevata dalla valvola sia 22°, mentre il termostato rilevi 20°:
      1) Dato che sulla App viene visualizzata una sola temperatura della stanza… si tratta di una media tra le due temperature rilevate (ovvero fa vedere 21°) ?
      Mentre contemporaneamente sul display del termostato cosa si vede, 20° ??
      2) Se a questo punto vado ad impostare manualmente sulla App una temperatura di 21,5° cosa succede? Viene richiesta acqua calda alla caldaia? …ma essendo la valvola già a 22°, il termo risulta chiuso, e quindi la stanza non si scalda??
      3) di conseguenza, si corre il rischio che il termostato faccia partire la pompa della caldaia, ma in pratica non essendoci termo ‘aperti’ potrebbero esserci problemi di blocco/rottura della caldaia?
      4) le valvole Netatmo, quando agiscono sui termo lo fanno in modo ‘modulare’, ovvero lasciano sempre un minimo di flusso d’acqua aperto (evitando così il blocco della caldaia), oppure fanno un secco apri/chiudi del termo?
      Grazie
      Giuseppe

      1. Ciao Giuseppe,

        premetto che ha senso avere un termostato per ogni zona da controllare effettivamente perché dotata di valvola.
        Altrimenti ci sarà un solo termostato che controllerà la caldaia/pompa di calore.

        Provo a risponderti nell’ordine:
        1) sul display del termostato vedrai ovviamente i dati relativi al termostato stesso
        2) dipende da cosa pilota materialmente il termostato della stanza (vedi mia premessa iniziale)
        3) corretto, infatti di solito si lascia almeno un termosifone aperto sull’impianto
        4) agiscono in modo graduale, non sono un semplice on-off

    2. Lo schema di collegamentod una pompa di calore con elettrovalvole presenti nei collettori del radiante a pavimento è uguale a quello da voi indicato per la caldaia ed elettrovalvole?
      Grazie

    3. buongiorno vorrei sapere se il termostato ed i termosifoni può funzionare anche senza connessione al wi-fi. grazie

    4. Buongiorno,

      Volevo chiedere se fosse possibile spegnere il display del termostato, in quanto avendo posizionato il termostato per la zona notte nell’anticamera, la luce risulta piuttosto fastidiosa di notte.

      Grazie mille

      1. Ciao Giovanni,

        ti confermo che, come indicato nell’articolo, il termostato WiFi BTicino Smarther 2 è in grado di gestire sia il riscaldamento che il raffrescamento. E’ uno dei pochi a farlo.

    5. Buonasera vorrei sapere se il monitoraggio consumi previsto dallo Smarther 2 ha bisogno di ulteriori dispositivi da installare nell’impianto di riscaldamento. Nella guida di installazione non ho trovato informazioni sull’argomento. Grazie
      Felice

      1. Ciao Felice,

        non so proprio a quale monitoraggio dei consumi previsto dal BTicino Smarther 2 che è un “semplice” termostato intelligente.
        Parli di consumi termici o elettrici?
        In ogni caso serve un sensore che misuri i flussi energetici.
        Nel caso parlassi di consumi elettrici per rimanere dentro all’app BTicino Home+Control, dai un’occhiata alla mia guida a BTicino Living Now.

    6. Buonasera,
      Vorrei utilizzare lo smarther2 su un impianto centralizzato e lo vorrei accoppiare alle valvole netatmo per il controllo della temperatura del singolo termosifone. Posso utilizzare lo smarther2 in sostituzione del relè netatmo?
      Grazie in anticipo per la risposta.

      1. Ciao Giuseppe,

        non mi è chiaro il beneficio di usare anche un termostato WiFi su un impianto centralizzato.
        Comunque sì, il BTicino Smarther 2 può fungere da gateway per le valvole termostatiche WiFi Netatmo.

    Lascia un commento

    Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

    Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

    La mia Casa Elettrica

    GRATIS
    VISUALIZZA