Vai al contenuto
Home » Pompa di calore » Tariffa D1 » Tariffa TD pompe di calore - Tariffa D1

Tariffa TD pompe di calore - Tariffa D1

Tariffa D1 pompe di calore 2018

Con la mia fornitura di energia elettrica ho sperimentato anche la tariffa D1: quali sono stati i benefici nel mio caso concreto della tariffa TD pompe di calore con Enel Energia? Scopri i dettagli nelle mie bollette elettriche!

Riforma tariffe elettriche

La riforma delle tariffe elettriche nel corso degli anni ha trasformato completamente la modalità del calcolo dei costi dell'energia elettrica, passando da un costo incrementale crescente con i consumi ad un costo unitario invariante rispetto all'energia consumata.

L'unica differenza rimasta riguarda gli oneri fissi variabili in funzione dello scaglione di potenza impegnata.

La riforma è passata attraverso un periodo sperimentale in cui è stata applicata la tariffa D1 o tariffa TD pompe di calore a tutti i possessori di impianto di riscaldamento con pompa di calore che ne facessero richiesta (come il sottoscritto).

Oggi il beneficio costo unitario non progressivo che era stato introdotto con la tariffa agevolata pompa di calore è stato esteso a tutti.

In questo articolo vediamo in dettaglio la mia esperienza vissuta con la tariffa D1 o tariffa TD pompe di calore.

Suggerisco anche la lettura di Pompa di calore, quanto consuma e come cambia la spesa con la nuova tariffa.

Tariffa D1 - tariffa TD pompe di calore: la mia esperienza

Tariffa D1 Enel Energia

Partiamo dai dati della mia fornitura e dai consumi effettuati (ricordo che ho l'opzione con consumati bimestrali di 800 kWh con eventuale conguaglio delle differenze una volta l'anno).

Vi prego di notare alla voce Tipologia Cliente come sia indicato Domestici con pompa di calore, ovvero la tariffa D1 tariffa TD pompe di calore.

Per gestire meglio il consumo dei tuoi elettrodomestici, valuta una Presa WiFi TP-Link, elgato eve, D-Link, Sonoff: miglior presa intelligente.

Possiamo ora confrontare l'ultima bolletta ricevuta da Enel Energia relativa al periodo Febbraio 2017 - Marzo 2017 (che include tutti gli effetti della tariffa agevolata pompa di calore):

Tariffa D1 2018 libero mercato Enel Energia


Con la bolletta Enel Energia relativa al periodo Ottobre 2016 - Novembre 2016 (che non aveva ancora il beneficio della tariffa D1):

Tariffa D1 2018 libero mercato Enel Energia

Sommario benefici tariffa D1 - tariffa TD pompe di calore

Possiamo fare uno specchietto sintetico riepilogativo che confronta, relativamente alla mia tariffa D1 con Enel Energia, le variazioni tra prima e dopo l'applicazione della tariffa TD pompe di calore:

Tariffa D1 Enel Energia


Direi che la tariffa D1 aveva portato un bel risparmio proiettato sui costi elettrici annuali !

Dettagli bolletta con tariffa D1 - tariffa TD pompe di calore

Per chi fosse interessato ai dettagli aggiornati relativi alla tariffa D1 - tariffa agevolata pompa di calore, aggiungo anche la sezione di dettaglio della bolletta Enel Energia relativa al periodo Febbraio 2017 - Marzo 2017:

Tariffa D1 Enel Energia

La mia tariffa e bolletta attuale

Ma vediamo, a valle della conclusione del processo di riforma tariffaria che ha esteso la tariffa agevolata pompa di calore o tariffa D1 a tutti, la mia ultima bolletta per l'energia elettrica.

Come potete notare dal frontespizio della bolletta:

  • la tariffa applicata è Domestico residente
  • sono sempre sul mercato libero, ora con A2A
  • ho una potenza impegnata di 4,5 kW perfettamente in grado di sostenere la mia casa elettrica

Come vedete ora in bolletta abbiamo anche il canone Rai!

Il sommario delle spese presenti nella bolletta relativa al periodo Luglio 2021 - Agosto 2021 è il seguente:

Entrando nel dettaglio dei costi dell'energia effettivamente consumata, vediamo come sia effettivamente costante analogamente a quello che veniva applicato con la tariffa agevolata pompa di calore:

Passando alle altre voci di costi in bolletta vediamo la conferma che, come era per la tariffa D1, non esiste più alcuna voce legata a scaglioni progressivi di consumo:

Leggi tutti i miei articoli sui Consumi elettrici e Scambio sul posto:

Ultimo aggiornamento Amazon Affiliate 2022-05-26 at 07:47

18 commenti su “Tariffa TD pompe di calore - Tariffa D1”

  1. Sono sempre stato con enel servizio elettrico nazionale, mai cambiato fornitore di energia. Avendo casa completamente elettrica ho potuto usufruire della tariffa D1, magicamente dal mese di ottobre 2021 hanno appioppato una bella tariffa BTA3 sul mio contatore unico da 6kw in TRIFASE.

    cosa ne pensa? interrogando Enel servizio elettrico nazionale, è tutto normale per via delle nuove tariffe energetiche etc etc è successo anche a lei?

    1. Ciao Simone,

      io ho 4,5 kW in mercato libero da quasi "sempre", prima Enel Energia e poi A2A, e sinceramente non ho il problema (se vedi la bolletta nell'articolo ho una normale tariffa domestica).

      Ma hai un contatore dedicato o condiviso con il resto delle cose? Se fosse il primo caso mi sembra la tariffa corretta, nel secondo caso dovresti avere la tariffa domestica.

    2. Anche a me hanno fatto la stessa cosa. Tariffa D1 con contatore dedicato da 10Kw trifase tramutato a ottobre 2021 in BTA4 altri usi senza avvisi e comunicazioni. Dopo reclami e rimostranze ... risposta: arrangiati.

  2. Nicola Lecchi

    Ho un contatore dedicato da 3kW per l mia pompa di calore. quale contrato sarebbe adatto nel mercato libero per evitare la progressività del costo del kW?

  3. Buongiorno, avrei una domanda, anche io attualmente sono cliente "DOMESTICO CON POMPA DI CALORE"
    quello che non sono riuscito a capire è se io cambio venditore, passando da Dolomiti energia ( mio attuale fornitore ) ad un altro fornitore, perdo questa agevolazione ??
    Grazie anticipatamente, chi possa darmi un consiglio
    Andrea

  4. Buongiorno,

    perdonate l'ignoranza...proteste indicarmi come sottoscrivere oggi un contratto con tariffa D1 per pompe di calore? grazie mille in anticipo

      1. Giulio sellari

        Ciao scusate se intervengo il Termotecnico che mi ha installato quest’anno la pompa di calore ha detto che secco di alcuni rumors che ci sono in giro dovrebbero reintrodurre dal prossimo anno una tariffa agevolata per chi ha solo la pompa di calore come sistema di riscaldamento della casa. Sapete niente in merito?
        Grazie e scusate se sono off topics!
        Giulio

      2. Buonasera, oggi sono stato negli uffici della società di vendita di energia che hai esposto in questo articolo, ma purtroppo non hanno saputo darmi notizie di questa nuova tariffazione TD
        Ringrazio anticipatamente
        cordiali saluti
        claudio

      3. Salve, io a casa ho un 6kw come contatore in quanto uso sia per l'estate che per l'inverno un climatizzatore della fujitsu ad aria canalizzata da 36.000btu con bocchette emissione aria in ogni stanza della casa corridoi compresi. Io posso usufruire della tariffa D1 (o TD o come si chiama quella per pompa di calore)? Premetto che attualmente pago circa 22/25 centesimi a kwh e che ho un consumo annuo in kw che si attesta dai 3000 ai 3500. Posso fare di meglio?

      4. Sono confuso...Enel Energia come d1 mi ha posto il vincolo del contratto efficienza luce dove pago circa o,28 centesimi più un costo fisso per la potenza impegnata ,ho 6kw, ed altro ancora...non ho trovato particolari differenze. Il contratto in essere non ha rilevato la nuova td ??
        Grazie per ogni risposta utile

      5. La tariffa D1 è conveniente per chi ha la pompa di calore, ma per chi come me, che ho consumi annuali decisamente al di sotto dei 3000kWh, potrebbe andare bene anche una tariffa ordinaria. Per questo dico che ho una casa solare più che elettrica.
        Ciao Giacomo Brogi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

La mia Casa Elettrica

GRATIS
VISUALIZZA