Telecamere Netgear Arlo Italia | Recensione e Manuale

Telecamere Netgear Arlo Italia | Recensione e manuale italiano

Le telecamere WiFi a batteria per esterno Netgear Arlo Italia controllano e proteggono la mia casa domotica fai da te. Tra molte opinioni, scopri la mia recensione ed il manuale italiano telecamere Arlo IFTTT.

Se sei interessato alla sicurezza fai da te per la tua casa, leggi anche il mio articolo
Miglior antifurto casa wireless.

Ti serve un sensore di movimento per domotica WiFi ? Leggi la mia recensione su Sensore di movimento WiFi per Smart Life.

Telecamere WiFi a batteria per esterno Netgear Arlo Italia – vantaggi

Nonostante la mia casa sia protetta da un antifurto tradizionale, che assicura l’edificio ma non la zona esterna, ogni volta che ci allontaniamo per più di qualche ora c’e’ sempre l’ansia di non accorgersi qualcosa che accade negli spazi esterni (ad esempio il cortile oppure sul tetto del garage): la preparazione di un furto oppure i vicini che ci fanno qualche sorpresina.

E queste preoccupazioni, soprattutto sui ladri, valgono sia quando siamo lontani ma forse e soprattutto quando siamo chiusi in casa magari di sera o di notte.

In modo analogo la presenza di un animale domestico all’interno dell’abitazione richiede la disattivazione dei sensori volumetrici ad infrarossi: come essere avvertiti e controllare da remoto quando accade qualcosa in casa ? Magari il nostro gatto oppure i nostri figli.

Ultima ma non meno importante esigenza e’ gestire l’assenza di predisposizioni predisposizioni murarie delle tubazioni per cablare un insieme di telecamere: come evitare questi ulteriori lavori di muratura e relativi ripristini in un casa relativamente di nuova costruzione ?

La scelta e’ allora ricaduta sulle telecamere a batteria per esterno che potessero soddisfare tutte queste necessita’:

100% senza cavi
Installazione semplice e scarsamente
invasiva. Nessun cavo o filo grazie alla batteria.
Impermeabili

Resistenza a pioggia ed intemperie.
Sensore di movimento
Ricevi notifiche push ed e-mail quando
viene rilevato un movimento.
Qualità HD
Vedi tutto con dettagli molto più nitidi di prima con risoluzione regolabile.
Visione notturna
Le luci infrarosse integrate si accendono
di notte per illuminare tutti i dettagli.
Archiviazione su cloud gratuita
Archiviazione su cloud inclusa (7 giorni le registrazioni attivate dal movimento).
Gestione da remoto
Puoi controllare, accendere e spegnere
le telecamere da remoto mediante
smartphone con app dedicata, disponibile per Android e iOS.
Condivisione

Gestione di più utenti che possono
accedere alle telecamere.
Geo-fencing
Accensione e spegnimento automatico
in base alla posizione del vostro smartphone.
Google Home, Amazon Alexa, IFTTT

Pieno supporto Google Home, Amazon Alexa, IFTTT.

Quali sono le vostre opinioni ? Vediamo se cambieranno leggendo la mia recensione.

Videocamera Arlo – limiti

Per quanto io sia immensamente soddisfatto della mia scelta, ci potrebbero essere alcune caratteristiche di interesse che portano ad opinioni differenti sulla la scelte delle telecamere a batteria per esterno Netgear Arlo:

  • necessita’ di monitoraggio e registrazione continua
  • non siete disposti a sostituire le batterie periodicamente (o ricaricarle con la versione Pro)
  • budget ultra limitato
  • orientamento telecamera da remoto

Tenete conto che le batterie delle Netgear Arlo Italia durano circa 6 mesi, ma la durata dipende dalla frequenza, qualità e lunghezza dei video che registrate.

Netgear sconsiglia assolutamente di comprare batterie ricaricabili (se non quelle originali col modello Arlo Pro).

Nei modelli Netgear Arlo Pro la maggior parte delle limitazioni tecniche indicate sono superate.

Nel caso cerchiate una soluzione ad un costo inferiore, vi raccomando di leggere Telecamera WiFi guida pratica per installazione esterno ed interno.

Telecamere Arlo VMS3430 manuale italiano: un-boxing ed installazione

La confezione delle Netgear Arlo VMS3430 risulta davvero completa:

Telecamere WiFi a batteria Netgear Arlo Italia manuale italiano

L’installazione risulta davvero semplice:

  • collegate alla vostre rete di casa ed accendete la stazione base
  • scaricate l’app Arlo sul vostro smartphone e registratevi al servizio
  • inserite le batterie nelle telecamere WiFi a batteria per esterno Netgear Arlo
  • fate rilevare automaticamente le nuove telecamere WiFi a batteria per esterno mediante l’app
  • sincronizzate le telecamere a batteria per esterno con la stazione base
  • selezionate una posizione di montaggio con sufficiente campo visivo e coperta dal WiFi della stazione base
  • montate la telecamere a batteria per esterno sull’adattatore magnetico oppure quello fisso

Potete guardarvi anche comodamente questo video manuale per quanto sia in lingua inglese:

Per rendervi conto di quanto le telecamere WiFi a batteria per esterno Netgear Arlo siano discrete e di semplice installazione , guardate le foto esterne delle quattro telecamere che costituiscono il mio impianto:

Videocamera Arlo: configurazione

Mi preme continuare la mia recensione evidenziandovi nel mio manuale italiano gli aspetti principali della configurazione telecamere Arlo per assicurarne un buon funzionamento.

Accedendo all’applicazione sul vostro smartphone vedete subito a colpo d’occhio le telecamere WiFi a batteria per esterno Netgear Arlo Italia con il livello di carica della batteria, in questo caso quasi da sostituire, e l’intensità del collegamento WiFi con la stazione base:

Telecamere WiFi a batteria Netgear Arlo Italia manuale italiano


Cliccando sull’ingranaggio e’ possibile la configurazione telecamere Arlo in tutti gli aspetti, in particolare il livello di qualità video che potrebbe poi determinare la durata delle batterie:

Telecamere WiFi a batteria Netgear Arlo Italia manuale italiano

E’ poi possibile selezionare e configurare la modalità corrente di funzionamento dell’impianto, tra le quali il geo-fencing di cui parlavo sopra:

Infine possiamo accedere alla libreria dei video registrati in cloud che sono navigabili per data:

Telecamere WiFi a batteria Netgear Arlo Italia manuale italiano

Telecamere Arlo manuale italiano: esempi di video

Per darvi un’idea concreta e reale dei video che vengono registrati su cloud, eccovi alcuni esempi diurni e notturni registrati con la massima qualità possibile:

Vi lascio indovinare chi siano le figure losche ritratte nei video. Le vostre opinioni stanno cambiando con la mia recensione ?

Telecamere Arlo manuale italiano: configurazione IFTTT

Recentemente Netgear ha introdotto il pieno supporto Arlo IFTTT su tutti i modelli della gamma.

IFTTT e’ una piattaforma gratuita che permette, in modo molto semplice, di far interagire tra di loro centinaia di applicazioni e dispositivi tra i più diffusi.

In IFTTT applicazioni e dispositivi sono chiamati services (servizi): possiamo trovarli attraverso l’apposita pagina di ricerca.

La parte più interessante e’ come fare interagire tra di loro applicazioni e dispositivi mediante le cosiddette applets: questo ci può consentire, entro certi limiti, di fare qualsiasi azione in base ad un evento.

La logica di programmazione delle applets e’ infatti del tipo se accade un determinato evento (trigger) esegui una determinata azione (action), ovvero IThis, Then That (IFTTT).

Esistono moltissime applets pronte da attivare ma ovviamente potrete creare quelle a voi più utili. L’app di gestione IFTTT e’ disponibile sia per Android che iOS.

Vediamo ora in dettaglio la configurazione telecamere Arlo IFTTT.

Le telecamere Arlo sono pienamente supportate col servizio Arlo IFTTT:

Arlo IFTTT

La procedura per la configurazione telecamere Arlo IFTTT e’ la seguente:

  • scaricate sul vostro smartphone l’app IFTTT, disponibile sia per Android che iOS
  • registratevi al servizio IFTTT creando le vostre credenziali di accesso
  • all’interno dell’app IFTTT, collegate il servizio Arlo (utilizzando le vostre credenziali di accesso ad Arlo)

Per quanto ne siano disponibili già innumerevoli, possiamo creare delle nuove applets Arlo IFTTT sfruttando le opzioni possibili nella configurazione del servizio di Arlo IFTTT come trigger (movimento rilevato, livello basso delle batterie, rumore rilevato):

Arlo IFTTT

Sia le action possibili del servizio Arlo IFTTT (accensione luci, accensione allarme, spegnimento luci, spegnimento allarme, avvio registrazione):

Arlo IFTTT

Mi pare un’ottima opportunità per integrare le vostre telecamere Arlo con gli altri dispositivi intelligenti della vostra casa.

Telecamere Arlo manuale italiano: batterie

Poiché il buon funzionamento delle Netgear Arlo e’ assicurato dalla batterie, vi consiglio attenzione nella scelta d’acquisto. Netgear raccomanda di non utilizzare batterie ricaricabili.

Il formato di batterie da scegliere e’ il CR123:

Telecamere Arlo manuale italiano

Sono disponibili diverse opzioni di acquisto, vi segnalo le batterie Panasonic da me acquistate con soddisfazione ed un modello di batteria ricaricabile Keenstone con recensioni estremamente positive:

In fase di acquisto vi raccomando sempre di leggere le opinioni aggiornate.

Come vedremo più in avanti i modelli successivi Arlo Pro ed Arlo Pro 2 prevedono nativamente l’uso di batterie ricaricabili.

Telecamera Netgear Arlo Italia ed alimentazione elettrica

Un dubbio che può sorgere e’ cosa succede in caso di assenza di alimentazione elettrica ?

La risposta e’ semplice pensando allo schema di funzionamento:

Telecamere Arlo manuale italiano
  • le telecamere WiFi a batteria per esterno Netgear Arlo comunicano con la stazione base
  • la stazione base, alimentata dalla rete elettrica, comunica con il nostro router internet di casa
  • il router internet, a sua volta alimentato dalla rete elettrica, comunica con i server in cloud della Netgear
  • l’app sul nostro smartphone si collega ai server in cloud per interagire col sistema

E’ evidente che in assenza di alimentazione elettrica la funzionalità del sistema risulta essere compromessa: abbiamo quindi un punto di vulnerabilità.

Per ovviare al problema basta che mettiamo sotto un piccolo gruppo statico di continuità (UPS) la stazione base Netgear Arlo Italia ed il router internet.

Per semplicità possiamo assumere che entrambi consumino una decina di Watt, ovvero nel complesso circa 20 W. Se vogliamo che il sistema possa resistere ad almeno 24 ore di assenza di alimentazione elettrica sara’ necessaria una capacita’ di almeno 0,5 kWh, ovvero irrisoria.

Chiaramente se pensate di investire in un UPS immaginate quali altri apparecchi elettrici mettere sotto la continuità (ad esempio il computer di casa).

Ho provato ad identificare qualche soluzione affidabile e conveniente.

Famiglia telecamere Netgear Arlo Italia

Rispetto alla versione da me comprata, sono state introdotte nei mesi diversi prodotti Netgear Arlo Italia aggiuntivi che hanno reso la gamma davvero ampia.

Partiamo dalla Arlo Go, telecamera con SIM e batteria, dove il vantaggio di una telecamera 100% wireless e’ portato all’estremo grazie all’utilizzo della connettività mobile 4G rendendola adatta a luoghi remoti non dotati di alimentazione elettrica e connessione ad internet fissa:

Telecamere Arlo manuale italiano

L;evoluzione dei modelli ha lavorato sui seguenti fronti:

  • alimentazione elettrica: introdotte batterie ricaricabili (modelli Arlo Pro ed Arlo Pro 2) con opzione plug-in
  • risoluzione video: e’ cresciuta ad HD 1080p (modello Arlo Pro 2) fino ad arrivare ai video 4K (Arlo Ultra)
  • storage locale: possibilità di memorizzare i video su SD card
  • luce LED: introdotte la luce 100 % wireless a controllo intelligente Arlo Security Light

Per comodità ho creato questa tabella sintetica complessiva con i principali modelli con kit a 1 telecamera:

 ArloArlo ProArlo Pro 2Arlo Go
EUR 139,99EUR 272,00EUR 341,15EUR 374,97
Senza cavi
Video HD
Impermeabile
Alimentazione
Audio
Sirena
Storage locale
Amazon Echo,
Google Home,
IFTTT e Stringify

Il kit da me acquistato e’ l’Arlo VMS3430 con 4 telecamere. Per comodità riporto i kit più diffusi per le varie versioni:

Telecamere WiFi a batteria: alternative ad Arlo

Netgear, quando ha introdotto le telecamere Arlo, ha creato il mercato delle telecamere WiFi a batteria che non esisteva in precedenza.

Per questo motivo sono ora disponibili innumerevoli modelli di telecamera a batteria con prestazioni e prezzi assolutamente competitivi:

 
ARGUS 2XTCIRCLE 2MYDLINK PRO
AlimentazioneRicaricabile
Solare
BatterieRicaricabile
Rete elettrica
Ricaricabile
ConnessioneWiFi 2,4 GHzWiFi + GatewayWiFi 2,4 / 5 GHzWiFi + Gateway
Impermeabile
Angolo visivo130 °110 °180 °140 °
Risoluzione video1080p Full HD720p HDHD 1080pHD 1080p
StorageCloud, LocaleCloudCloudCloud, Locale
Audio bi-direzionale
Kit 1 telecameraEUR 119,99EUR 189,99EUR 233,59
Kit 2 telecamereEUR 237,99EUR 319,99EUR 452,58

Potrebbe interessarti anche:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.