Vai al contenuto
Home » Pulizia » Yeedi Vac 2 Pro robot lavapavimenti: recensione e prova

Yeedi Vac 2 Pro robot lavapavimenti: recensione e prova

Yeedi Vac 2 Pro: robot aspirapolvere lavapavimenti recensione e prova completa

Recensione e prova completa del nuovo robot aspirapolvere lavapavimenti Yeedi Vac 2 Pro con panno vibrante, sistema anticollisione 3D, rilevazione tappeti compatibile con la base di svuotamento automatico Yeedi: potrai mantenere la tua casa pulita per settimane senza dover intervenire anche con un animale domestico che riempie di peli ovunque. Confronto Yeedi Vac 2 Pro vs iRobot Roomba 981.

Caratteristiche robot aspirapolvere lavapavimenti Yeedi Vac 2 Pro

A primavera è tempo di pulizie: il nuovo robot aspirapolvere lavapavimenti Yeedi Vac 2 Pro è pronto per tenere pulita la tua casa per tutto l'anno.

Il robot aspirapolvere lavapavimenti Yeedi Vac 2 Pro ha le seguenti caratteristiche principali:

  • Robot dotato di funzioni di aspirapolvere e lavapavimenti con sistema di pulizia a più stadi; perfetto per gestire la pulizia di qualsiasi tipo di pavimento: piastrelle, parquet ed anche tappeti
  • Grandissima potenza di aspirazione di 3.000 Pa che permette di rimuovere qualsiasi sporco annidato tra le fughe delle piastrelle e rimuovere polvere, capelli e polvere che si annidano all'interno dei tappeti

Dispositivo di pulizia oscillante progettato imitando i movimenti avanti ed indietro che facciamo quando puliamo le macchie più ostinate sul pavimento ma con una frequenza di ben 480 oscillazioni al minuto che nessun essere umano potrebbe raggiungere. Questa soluzione si adatta a qualsiasi tipo di superficie: parquet in legno, piastrelle o laminato anche grazie alle due modalità di lavaggio (rapido o profondo).

  • Altezza di soli 7,7 cm che permette al robot di infilarsi sotto ogni mobile
  • Rilevazione automatica tappeti e capacità di superare ostacoli fino a 2 cm
Modalità aspirazione: aumento potenza automatico
Modalità lavaggio: modifica traiettoria per evitare il tappeto
  • Compatibile con la stazione di svuotamente automatico Yeedi: completato il ciclo di pulizia lo Yeedi Vac 2 Pro tornerà alla base svuotando automaticamente il cassetto senza nessun intervento manuale; con l'elevata potenza di 27.000 Pa della base di svuotamento Yeedi, la polvere viene facilmente raccolta nel sacco sigillato da 2,5 litri mantenendo la casa pulita senza dover intervenire per settimane
yeedi vac 2 Pro
yeedi vac 2 Pro
  • Rilevamento ostacoli in tempo reale grazie al sensore 3D Structured Light per evitare collisioni, aggovigliamento di cavi elettrici o che il robot rimanga intrappolato e richieda un intervento manuale per completare il ciclo di pulizia
yeedi vac 2 Pro
yeedi vac 2 Pro
  • Navigazione e tracciamento della posizione mediante telecamera (vSLAM) che grazie alla visione a 360° evita punti ciechi rilevando i contorni degli oggetti
  • Mapping mediante telecamera per costruire una mappa bidimensionale con la suddivisione automatica in stanze per rendere la pulizia più efficiente

Aggiungere inoltre le seguenti caratteristiche ulteriori del robot aspirapolvere lavapavimenti Yeedi Vac 2 Pro:

  • Sistema di filtrazione a tre stadi: il 99% delle particelle di sporco di dimensione superiore a 1 micron viene intercettata; l'elemento di filtrazione (grado F9) può essere lavato periodicamente per mantenerlo in piena efficienza
  • Durata della batteria di circa 220 minuti di funzionamento in grado di coprire in un singolo ciclo di pulizia anche superifici piuttosto ampie
  • Aggiornamento automatico firmware grazie alla connettività WiFi
  • Supporto di comandi vocali grazie alla compatibilità con Alexa e Google Home
  • Gestione tramite app yeedi su smartphone di configurazione, zone ed area di pulizia
yeedi vac 2 Pro

Alternative a Yeedi Vac 2 Pro: confronto con iRobot Roomba 981

Per chi fosse ancora scettico sull'eccezionale rapporto qualità prezzo del robot aspirapolvere lavapavimenti Yeedi Vac 2 Pro basta un semplice confronto col ben più blasonato iRobot Roomba 981 che viene venduto ad un prezzo decisamente superiore ma che ha caratteristiche nettamente inferiori:

Yeedi Vac 2 ProiRobot Roomba 981
Potenza di aspirazione3.000 Pa1.700 Pa
Lavapavimenti-
Rilevazione ostacoli 3D-
Rilevamento tappetiUltrasuoniAssorb. spazzola
Mapping-
Altezza7,7 cm9,2 cm
Base svuotamento automaticoOpzionale-

Come vedete facilmente il confronto è davvero impietoso: il robot aspirapolvere lavapavimento Yeedi Vac 2 Pro è di due generazioni successive all'iRoboot Roomba 981 e lo potete acquistare ad un prezzo decisamente inferiore.

Volete un robot aspirapolvere con bassa potenza di aspirazione, che non lava il pavimento e che si blocca ad ogni ostacolo come iRobot Roomba 981? Io punterei decisamente al top per rapporto tra prestazione e prezzo come lo Yeedi Vac 2 Pro!

Unboxing Yeedi Vac 2 Pro robot aspirapolvere lavapavimenti

Aprendo la confezione dello Yeedi Vac 2 Pro, realizzata come di consueto in cartone riciclato, possiamo trovare:

  • robot aspirapolver lavapavimenti
  • base di ricarica
  • cavo elettrico di alimentazione
  • sistema di lavaggio oscillante
  • panno lavapavimenti
  • spazzola laterale rotante
  • spazzola rotante principale (montata nel robot)
  • serbatoio sporco (montanto nel robot)
Unboxing Yeedi Vac 2 Pro robot aspirapolvere lavapavimenti
Unboxing Yeedi Vac 2 Pro robot aspirapolvere lavapavimenti

Verifichiamo con attenzione i dettagli partendo dal lato superiore del robot Yeedi Vac 2 Pro dov'è riconoscibile la telecamera utilizzata per movimento e mapping vSLAM oltre al pulsante di comando principale.

Sollevando il coperchio troviamo invece il serbatoio sporco, il pratico strumento di pulizia, l'interruttore di accensione/spegnimento ed il pulsante di associazione alla rete WiFi ed all'app Yeedi:

Possiamo estrarre molto facilmente il serbatoio dello sporco, con una capacità di 420 ml, tramite la pratica maniglia superiore e vedere come sia facile aprirlo per il suo svuotamento manuale ed il lavaggio del filtro a tre stadi:

Notate come nella parte inferiore del serbatoio siano presenti due alette che vengono aperte automaticamente dalla base opzionale per lo svuotamento automatico.

Passando al lato inferiore del robot aspirapolvere lavapavimenti Yeedi Vac 2 Pro possiamo osservare innumerevoli dettagli (senza inserire serbatoio sporco e sistema di lavaggio oscillante):

  • 6 sensori anticaduta lungo il perimetro
  • ruota piroettante universale
  • contatti di ricarica
  • attacco per spazzola laterale (rosso)
  • spazzola rotante principale (gialla)
  • pulsanti di rilascio spazzola principale (grigi)
  • ruote motrici
  • sensore per rilevamento tappeti
  • feritoie per svuotamento automatico del serbatoio sporco tramite base opzionale
Unboxing Yeedi Vac 2 Pro robot aspirapolvere lavapavimenti

Inserendo il serbatoio dello sporco si può anche intuire come la base di svuotamento automatico, tramite l'elevatissima potenza di aspirazione di 27.000 Pa, possa sollevare le alette e risucchiare tutto il contenuto nel proprio sacchetto:

Unboxing Yeedi Vac 2 Pro robot aspirapolvere lavapavimenti

Premendo i due pulsantini grigi è possibile rimuovere la spazzola rotante principale per eliminare eventuali peli e cappeli aggrovigliati utilizzati il pratico attrezzo in dotazione:

Unboxing Yeedi Vac 2 Pro robot aspirapolvere lavapavimenti

Passando ad osservare lo Yeedi Vac 2 Pro lateralmente, oltre allo spessore molto limitato grazie all'assenza della torretta con sensori LiDAR, possiamo notare il sensore 3D a luce strutturata che consente in modo molto preciso la rilevazione di ostacoli in tempo reale evitando così qualsiasi collisione:

La lunga rassegna dei componenti dello Yeedi Vac 2 Pro continua soffermandoci sul dispositivo di pulizia oscillante che sarebbe del tutto improprio chiamare serbatoio acqua come era nei robot lavapavimenti di generazione precedente:

Il serbatoio acqua ha una capacità di 180 ml e può essere riempito manualmente rimuovendo il tappo in gomma (blu):

Notate come sia presente a sinistra una sorta di pulsante che il robot utilizza per controllare il flusso di rilascio dell'acqua sul panno mentre a destra c'è un connettore elettrico attraverso il quale viene invece regolata la velocità di oscillazione in fase di lavaggio..

Rimuovendo il panno, fissato tramite velcro, possiamo effettuarne la pulizia ed anche osservare i due forellini per il rilascio dell'acqua:

Unboxing Yeedi Vac 2 Pro robot aspirapolvere lavapavimenti

Notate come il robot lavapavimenti sia dotato di un modulo sostitutivo che può essere utilizzato quando non si utilizzi la funzione di lavaggio:

Chiudiamo dando un'occhiata alla base di ricarica dello Yeedi Vac 2 Pro che presenta anch'essa un dettaglio migliorato e molto pratico nell'utilizzo quotidiano: la possibilità di avvolgere la parte in abbondanza del cavo di alimentazione che è normalmente parecchio fastidiosa.

Siamo finalmenti pronti a provare il nostro nuovo robot aspirapolver lavapavimenti Yeedi Vac 2 Pro.

Primo utilizzo e configurazione Yeedi Vac 2 Pro robot aspirapolvere lavapavimenti

Prima di cominciare ad utilizzare il robot aspirapolvere e lavapavimenti Yeedi Vac 2 Pro e' bene seguire le seguenti raccomandazioni:

  • mettere tutti gli arredamenti, come sedie o divani, al loro posto
  • rimuovere dal pavimento oggetti come calzini, ciabatte, vestiti e fili elettrici
  • verificare che tutte le porte siano aperte per consentire al robot di esplorare e mappare l'intera abitazione (la prima volta)
  • installate la spazzola rotante laterale nell'alloggiamento apposito
  • caricare il robot sulla base (una ricarica da zero della batteria da 5.200 mAh potrebbe durare più di 6,5 ore)
  • svuotare sempre il serbatoio sporco e quello dell'acqua prima di ricaricare
 Yeedi Vac 2 Pro robot aspirapolvere lavapavimenti

Installazione app Yeedi

Possiamo ora procedere a download ed installazione dell'app yeedi, disponibile per Android ed iOS, sul nostro smartphone:

La prime operazioni necessarie sono la selezione della lingua e poi la registrazione di un proprio profilo personale nell'app yeedi:

Aggiunta robot Yeedi Vac 2 Pro all'app

Prima di aggiungere il robot lavapavimenti Yeedi Vac 2 Pro all'app, assicuratevi che:

  • lo smartphone sia collegato alla rete WiFi di casa
  • che sulla rete WiFi sia attiva la frequenza a 2,4 GHz (i 5 GHz non sono supportati)
  • il robot sia accesso ed il LED di stato WiFi lampeggi lentamente dopo aver premuto il pulsante di accoppiamento

Per l'associazione del robot aspirapolvere e lavapavimenti con mappatura Yeedi Vac 2 Pro con l'app possiamo scegliere se inquadrare il QR Code presente sotto il pannello superiore o selezionare il modello di robot tra quelli supportati:

In entrambi i casi si procede poi fornendo le credenziali di collegamento alla rete WiFi e facendo poi inquadrare dalla telecamera del robot Yeedi Vac 2 Pro un QR Code generato sull'app stessa:

Verrà anche probabilmente effettuato automaticamente l'aggiornamento all'ultima versione di firmware disponibile.

Mappatura iniziale col primo ciclo di pulizia

Siamo ora pronti ad eseguire il primo ciclo di pulizia in modo automatico che servirà ancha ad effettuare la mappatura di tutta la superficie della nostra abitazione da parte del robot aspirapolvere e lavapavimenti Yeedi Vac 2 Pro; l'app consiglia di farla in sola aspirazione con la potenza minima per ridurre il rumore.

E' possibile vedere gli spostamenti del robot lavapavimenti Yeedi Vac 2 Pro durante un ciclo di pulizia in tempo reale mediante l'app.

A completamento della pulizia troverete la mappa della vostra abitazione che trovo molto più aderente alla realtà rispetto a quelle realizzate da sistemi di navigazione basati su LiDAR:

Grazie alla presenza di sensori per rilevare gli oggetti circostanti, basta una singolo ciclo di pulizia per effettuare la mappatura completa.

Prova robot aspirapolvere lavapavimenti Yeedi Vac 2 Pro

Ansiosi delle sue notevoli caratteristiche, abbiamo messo alla prova lo Yeedi Vac 2 Pro verificando da subito se potesse essere il primo robot aspirapolvere e lavapavimenti con mappatura ad infilarsi e pulire sotto il mobiletto del bagno senza rimanere incastrato:

Prova robot aspirapolvere lavapavimenti Yeedi Vac 2 Pro

Grazie all'ingombro verticale estremamente ridotto, Yeedi 2 Vac Pro ha vinto alla grande, stracciando concorrenti di marche ben più blasonate come iRobot Roomba 981 o Neato! Notate anche come la foto sia leggermente sfocata a causa della vibrazione del piatto col panno di pulizia.

E' possibile avviare 3 tipologie di cicli pulizia che danno la massima flessibilità allo Yeedi Vac 2 Pro:

  • ad area: e' possibile selezionare la pulizia di determinate stanze in un ordine configurabile rispetto a quello predefinito
  • automatica: viene pulita l'intera superficie mappata della casa
  • personalizzata: verrà pulita solo una zona rettangolare specificata, utile per gestire incidenti che richiedono una pulizia specifica

Scelta la tipologia di pulizia da effettuare (Area, Automatica, Personalizzato) è possibile definire come avverrà tale cliclo di lavaggio.

Possiamo anche scegliere:

  • numero di cicli di Pulizia da effettuare (x1 o x2)
  • Potenza di aspirazione: Silenzioso, Standard, Massima, Massima+
  • Livello flusso d'acqua: Basso, Medio, Alto, Molto Alto

Possiamo quindi finalmente riempire il serbatoio dell'acqua ed inserirlo nell'apposito alloggiamento del robot lavapavimenti:

Una volta avviato il primo ciclo di pulizia con aspirazione e lavaggio del pavimento si notano immediatamente le differenze dello Yeedi Vac 2 Pro rispetto ad un robot aspirapolvere lavapavimenti di generazione precedente:

Yeedi Vac 2 Pro: robot aspirapolvere lavapavimenti: prova lavaggio
  • grazie al sensore 3D con luce strutturata, i movimenti sono estremamente precisi e davvero raramente il robot tocca i mobili o lo zoccolino alla base delle pareti; la sensibilità può comunque essere regolata
  • il ciclo di pulizia di una stanza segue una traiettoria che parte dei bordi e man mano si avvicina al centro; credo che anche questo dipenda dalla capacità superiore di identificare ed evitare gli oggetti presenti
  • il piatto di pulizia vibrante rende sicuramente il pavimento più brillante rendendo il movimento come affetto da un tremolio incontrollabile
  • con la massima potenza di aspirazione scompare qualsiasi traccia di sporco, ovviamente il livello di rumore è leggermente superiore (anche se il nostro cane continua a dormire senza problemi come sempre)

Nel caso vogliate fare esclusivamente aspirazione è sufficiente montare il guscio sostitutivo del dispositivo di pulizia vibrante.

Abbiamo quindi provato a modificare l'accuratezza nella rilevazione degli ostacoli tra Elusione ostacoli base e Schivamento ostacoli accurato osservando il comportamento in aspirazione e lavaggio intorno ad una gamba del tavolo della cucina:

Yeedi Vac 2 Pro robot aspirapolvere lavapavimenti: prova precisione rilevazione oggetti 3D

Consiglio sicuramente di utilizzare la modalità con Schivamento ostacoli accurato per sfruttare appieno la precisione del sensore 3D con luce strutturata presente sullo Yeedi Vac 2 Pro.

La prove principe è però stata quella di posizionare una coppia di ostacoli non presenti in fase di mappatura per verificare fino in fondo l'accuratezza della rilevazione degli oggetti che permette di evitare che il robot aspirapolvere lavapavimenti Yeedi Vac 2 Pro si possa inceppare durante il suo ciclo di pulizia richiedendo un intervento manuale:

Yeedi Vac 2 Pro robot aspirapolvere lavapavimenti: prova pratica rilevazione ostacoli

Come potete vedere la scarpa viene rilevata ed evitata senza problemi mentre il cavo USB, dalle dimensioni davvero ridotte, viene aspirato senza comunque creare troppi problemi permettendo di completare comunque il ciclo di pulizia.

Infine abbiamo messo alla prova la capacità di riconoscere i tappeti adeguando il suo comportamento, prima il sola aspirazione e poi col lavaggio:

Yeedi Vac 2 Pro robot aspirapolvere lavapavimenti: prova pratica rilevazione tappeto

Come vedete nel caso di lavaggio il tappeto viene evitato (finalmente) mentre in sola aspirazione passa alla massima potenza e riesce a salire anche se la superficie è tutt'altro che piana: tutta un'altra vita rispetto ai modelli di generazione precedente,

Direi proprio che lo Yeedi Vac 2 Pro è un robot aspirapolvere lavapavimenti che richiede un intervento manuale quotidiano minimo a differenza di un vecchio blasone come l'iRobot Roomba 981: svuotamento del serbatoio sporco, sostituzione o pulizia del panno lavapavimenti e riempimento serbatoio acqua.

Ho finalmente smesso di sentire messaggi di lamentela di inceppamento o blocco per cui dover intervenire: e pensate al caso in cui non siete nemmeno a casa e tornando dall'ufficio vi trovate tutto come avete lasciato invece di essere pulito.

E, come vedremo successivamente, lo accoppierete ad una base di svuotamento automatico Yeedi potrete quasi scordarvene se non per panno e serbatoio lavapavimenti.

Altre funzionalità Yeedi Vac 2 Pro

Vediamo ora le ulteriori funzioni accessorie di configurazione con cui personalizzare ulteriormente la pulizia col robot aspirapolvere e lavapavimenti con mappatura Yeedi Vac 2 Pro:

  • Sequenza di pulizia
  • Programma di pulizia
  • Report verbale
  • Impostazioni di pulizia

Tenete conto che alcune di queste opzioni sono disponibili esclusivamente dopo aver completato il primo la mappatura della vostra abitazione.

Impostazioni di pulizia

Le funzionalità più avanzate dello Yeedi Vac 2 Pro, rese possibili dai numerosi sensori presenti, possono essere configurate in modo puntuale:

  • Pulizia continua: nel caso la batteria si esaurisca prima di avere completato il cliclo di pulizia, completata la ricarica automatica il robot riparte dal punto dove si era interrotto
  • Non disturbare: consente di impostare l'intervallo (notturno) nel quale il robot non avvia o riavvia la pulizia per evitare ruomore
  • Svuotamento automatico: da abilitare nel caso in cui si disponga di base di svuotamento automatico Yeedi
  • Aspirazione con incremento automatico: in caso di riconoscimento dei tappeti, la potenza di aspirazione passa automaticamente al massimo
  • Elusione ostacoli 3D: permette di selezionare i livello di tolleranza con cui evitare gli ostacoli durante i movimenti per evitare di rimanere incastrato; con l'accuratezza massima alcuni angoli particolamrnte "impervi" potrebbero non essere puliti

Programma di pulizia

E' possibile impostare cicli di pulizia, automatica o ad area, in determinati orari e giorni della settimana:

Sequenza di pulizia

Se la sequenza con cui le stanza sono state mappate non è adatta alle nostre esigenze, possiamo specificare una sequenza predefinita con cui pulire le varie stanze identificate:

Report verbale

Possiamo anche specificare volume e lingua dei messaggi vocali del robot aspirapolvere e lavapavimenti con mappatura Yeedi Vac 2 Pro:

Impostazioni dispositivo

All'interno delle Impostazioni generali del robot aspirapolvere lavapavimento Yeedi vac 2 Pro potrete configurare:

  • l'Utilizzo accessori, ovvero dopo quante ore di utilizzo vi verrà ricordato mediante una notifica di sostituire le spazzole ed il filtro
  • il Fuso orario che viene applicato nella programmazione oraria

Unboxing base di ricarica con svuotamento automatico Yeedi

Ho avuto la possibilità di provare il robot aspirapolvere lavapavimenti Yeedi Vac 2 Pro anche abbinato alla base di ricarica autosvuotante Yeedi.

Partiamo aprendo la confezione della base di ricarica con svuotamento automatico Yeedi al cui interno troviamo:

  • contenitore sporco
  • base
  • rampa accesso
  • cacciavite e tre viti di montaggio
  • cavo di alimentazione
  • sacchetto di ricambio
Unboxing base di ricarica con svuotamento automatico Yeedi Vac Station

Per il montaggio, dopo aver rimosso la plastica protettiva, posizionate il contenitore dello sporco sulla base:

Yeedi Vac Station

Poi capovolgete la stazione di svuotamento automatico Yeedi avvitando saldamente le la base al contenitore dello sporco mediante le tre viti col cacciavite fornito in dotazione:

Yeedi Vac Station

Per finire appoggiate la base di svuotamento automatico Yeedi sulla rampa di accesso in plexiglass trasparente e collegato il cavo di alimentazione con presa Schuko utilizzando il pratico supporto avvolgifilo per regolarlo alla lunghezza più adatta:

Affiancando il robot aspirapolvere lavapavimenti Yeedi Vac 2 Pro alla base di svuotamento automatico Yeedi potete notare la corrispondenza delle due baie di aspirazione tra la base ed il fondo del robot:

Robot aspirapolvere lavapavimenti Yeedi Vac 2 Pro con base di svuotamento automatico Yeedi Vac Station
Robot aspirapolvere lavapavimenti Yeedi Vac 2 Pro con base di svuotamento automatico Yeedi

Prova robot aspirapolvere lavapavimenti Yeedi Vac 2 Pro con base di svuotamento automatico

Chiudiamo finalmente con la prova più attesa: il funzionamento del robot aspirapolvere lavapavimenti Yeedi Vac 2 Pro abbinato alla sua base con svuotamento automatico, che ricordo essere un accessorio da acquistare separatamente:

Prova robot aspirapolvere lavapavimenti Yeedi Vac 2 Pro con base di svuotamento automatico
Robot aspirapolvere lavapavimenti Yeedi Vac 2 Pro con base di svuotamento automatico

Come vedete dalla foto la superficie occupata è significativa ma potendo ordinare al meglio il cavo di alimentazione e mettendo la base a contatto con la parete, magari in un angolo, non lo noterete nemmeno più.

Nell'app troverete la possibilità di forzare manualmente lo svuotamento ma raccomando di impostare lo svuotamento automatico alla fine di ogni ciclo di pulizia come si vede bene in questo video:

Yeedi Vac 2 Pro robot aspirapolvere lavapavimenti: prova base di svuotamento automatico

Potremo finalmente dimenticarci dell'incombenza quotidiana dello svuotamento del piccolo contenitore dello sporco: grazie al robot aspirapolvere lavapavimenti Yeedi Vac 2 Pro dotato di base di svuotamento automatico tenere la nostra casa pulita pur avendo un cane dal pelo lungo come il Golden Retriever sarà molto più facile.

Una volta al mese non dovrete faro altro che aprire il coperchio mediante una lieve pressione e sostituire il capiente sacchetto di raccolta dello sporco:

Prova robot aspirapolvere lavapavimenti Yeedi Vac 2 Pro con base di svuotamento automatico

Preferito il nuovo Yeedi Vac 2 Pro o il vecchio iRobot Roomba 981?

Leggi anche tutti i miei articoli su Pulizia:

Ultimo aggiornamento Amazon Affiliate 2022-05-26 at 07:37

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

La mia Casa Elettrica

GRATIS
VISUALIZZA