Vai al contenuto
Home » Domotica Fai da te » SwitchBot Hub Mini Smart Remote: guida completa

SwitchBot Hub Mini Smart Remote: guida completa

    SwitchBot Hub Mini: rendere smart TV e condizionatore

    SwitchBot Hub Mini Smart Remote è un dispositivo intelligente che ti consente di rendere intelligente la TV ed il condizionatore per comandarli con smartphone e voce tramite Alexa e Google Home in modo molto semplice ed economico: scopri come fare nella mia recensione e guida completa.

    SwitchBot: una famiglia unica di prodotti per la domotica

    La domotica dai fa te è assolutamente dominata da sistemi che, per realizzare l’automazione degli apparecchi elettrici esistenti di casa, richiede un intervento più o meno invasivo sull’impianto elettrico di casa che potrebbe non essere alla portata di tutti.

    Le soluzioni poco invasive più comuni sono le seguenti:

    Ci sono pero’ innumerevoli casi in cui l’automazione non sarebbe proprio possibile a meno di non sostituire il dispositivo esistente:

    • un apparecchio totalmente meccanico
    • un dispositivo dotato solamente di pulsanti o interruttori di comando manuali

    SwitchBot è una start-up cinese nata qualche anno fa proprio per soddisfare tutte queste esigenze con delle soluzioni sostanzialmente uniche sul mercato.

    Al centro di tutto vi è lo SwitchBot Bot, un piccolo interruttore intelligente alimentato con batteria dotato di una levetta che, grazie al collegamento bluetooth, può essere azionato mediante smartphone e dunque in grado di agire a distanza come se fosse il nostro dito a premere un interruttore o pulsante!

    Interruttore intelligente SwitchBot Bot con un pulsante
    Interruttore intelligente SwitchBot Bot con un pulsante

    Tutti i dispositivi SwitchBot utilizzando la connettività Bluetooth Low Energy (BLE) che permette di massimizzare la durata della batteria e supportare una rete mesh di tutti i dispositivi presenti in casa.

    La gestione su smartphone avviene mediante l’app SwitchBot, disponibile per Android ed iOS:

    Per risolvere un secondo scenario di automazione altrettanto comune, è stato ideato lo SwitchBot Curtain che con un piccolo motore consente di aprire e chiudere le tende.

    Per poter gestire i dispositivi ovunque vi troviate e mediante Alexa, Google Home, Siri e IFTTT è stato aggiunto lo SwitchBot Hub Mini che funziona da gateway verso internet nonché, come vedremo, da telecomando universale WiFi.

    Al fine di poter interagire con l’ambiente esterno, il sistema è dotato di sensori e di comandi remoti:

    • Meter: termometro ed igrometro
    • Meter Plus: termometro ed igrometro con display maggiorato
    • Contact Sensor: sensore porte e finestre
    • Motion Sensor: sensore di movimento
    • Remote: pulsante fisico di comando remoto
    • Tag: tag NFC per comandare dispositivi intelligenti appoggiando lo smartphone

    Il sistema di domotica è completato dalla parte di illuminazione ed alcuni accessori:

    SwitchBot: la domotica fai da te davvero intelligente e non invasiva
    Famiglia di prodotti SwitchBot

    Per comodità ho riportato in questa tabella riepilogativa tutti i componenti del sistema ed i prezzi di acquisto direttamente sul sito del produttore (riportati manualmente):

    Possiamo ora approfondire in dettaglio il funzionamento grazie anche alla collaborazione dell’azienda produttrice.

    Come riferimento potete anche dare un’occhiata a questa video recensione dell’interruttore intelligente SwitchBot:

    SWITCHBOT - COME RENDERE SMART TUTTO CIÒ CHE NON LO È!
    Recensione SwitchBot interruttore intelligente

    SwitchBot Hub Mini Smart Remote

    La piattaforma SwitchBot permette i seguenti scenari di automazione della vostra casa:

    • gestire i vostri dispositivi da remoto mediante lo smartphone ovunque vi troviate e non solamente mentre siete in casa
    • comandare gli SwitchBot con la voce ed integrare altri dispositivi smart tramite Alexa, Google Home e Siri
    • integrare i dispositivi SwitchBot con altri smart device tramite IFTTT

    Per tutti questi scenari è necessario mettere in comunicazione i dispositivi tramite internet e cloud: la soluzione è lo SwitchBot Hub Mini Smart Remote:

    SwitchBot Hub Mini
    SwitchBot Hub Mini Smart Remote

    Lo schema di funzionamento del sistema di domotica completo di SwitchBot Hub Mini Smart Remote è il seguente:

    SwitchBot Hub Mini

    Ovviamente anche in questo caso lo SwitchBot Hub Mini Smart Remote si distingue in positivo rispetto al mercato: avrete infatti a disposizione, in un prodotto unico, anche un telecomando universale WiFi per clonare tutti i telecomandi ad infrarossi di casa e poter rendere smart TV, climatizzatore e decoder satellitare.

    SwitchBot Hub Mini
    Con lo SwitchBot Hub Mini Smart Remote il sistema di domotica fai da te è completo per rendere smart anche TV e condizionatore

    Le caratteristiche tecniche principali dello SwitchBot Hub Mini Smart Remote sono le seguenti:

    • dimensioni di 65 x 65 x 21 mm
    • alimentazione 5 V 1 A tramite presa micro-USB
    • connettività WiFi 2,4 GHz, Bluetooth 4.2 e infrarossi

    Unboxing SwitchBot Hub Mini Smart Remote

    All’interno della confezione potete trovare:

    Unboxing SwitchBot Hub Mini

    Come vedete non e’ incluso l’alimentatore USB, ma non direi assolutamente che sia un problema.

    Osservandolo lo SwitchBot Hub Mini Smart Remote dall’alto potete vedere:

    SwitchBot Hub Mini

    Nella parte inferiore dello SwitchBot Hub Mini si osservano invece:

    • foro di montaggio (in alternativa potete usare la striscia adesiva)
    • presa micro-USB di alimentazione
    SwitchBot Hub Mini

    Installazione e configurazione iniziale SwitchBot Hub Mini Smart Remote

    Assumendo che disponiate già dell’app, la procedura di installazione e configurazione iniziale dello SwitchBot Hub Mini risulta la seguente:

    • Collegate lo SwitchBot Hub ad un alimentatore USB mediante il cavetto in dotazione
    • Premete a lungo il pulsante sullo SwitchBot Hub: il LED sulla parte superiore del dispositivo comincerà a lampeggiare velocemente per conferma
    • Aggiungete lo SwitchBot Hub sull’app completando l’operazione con l’inserimento delle credenziali per il collegamento WiFi della vostra abitazione
    • L’operazione viene confermata anche dal LED acceso in modo fisso sul dispositivo
    • Nel caso vogliate gestire apparecchi tramite infrarossi, posizionate il dispositivo in un punto in cui abbia visibilità diretta degli stessi

    Tutta la procedura di installazione e configurazione iniziale e’ presente in questa video guida:

    SwitchBot Hub Mini | How to Set up SwitchBot Hub Mini

    Vi prego di notare come le icone di stato della home dell’app siano cambiate per indicare che la connessione tra lo smartphone ed i dispositivi avviene tramite il cloud:

    SwtichBot Hub Mini

    Disattivando le connessioni di rete sullo smartphone posso simulare la connessione diretta ai dispositivi mediante Bluetooth (con relativa icona di stato). Notate come sull’app sia anche indicata l’intensità del segnale di collegamento:

    SwtichBot Hub Mini

    Nel caso abbia la necessità di effettuare il factory reset dello SwitchBot Hub Mini premente il pulsante a bordo per almeno 15 secondi.

    Utilizzo di SwitchBot Hub per rendere smart TV e condizionatore

    Vediamo come clonare il telecomando TV con SwitchBot Hub Mini per rendere smart il nostro vecchio televisore seguendo una procedura del tutto guidata in cui selezionare uno dei modelli pre-registrati:

    Completata l’operazione disporremo di un nuovo telecomando virtuale con cui comandare la nostra TV mediante lo smartphone. Nel caso nel modello predefinito siano assenti dei pulsanti possiamo integrarli mediante apprendimento successivo.

    Mediante l’app SwitchBot e’ anche possibile:

    • pianificare un’attività periodica mediante uno dei telecomandi virtuali
    • visualizzare modificare la configurazione della connessione WiFi dello SwitchBot Hub
    • configurare il LED di stato del dispositivo
    • visualizzare lo storico delle operazioni effettuate
    • controllare ed aggiornare la versione del firmware del dispositivo
    • cancellare l’associazione del dispositivo con l’app

    Date anche un’occhiata a questa valida video recensione dello SwitchBot Hub Mini:

    RECENSIONE - SwitchBot Hub Mini Smart Remote Dispositivo IR compatibile con Alexa, Google e IFTTT

    La procedura per rendere smart il condizionatore è del tutto analoga.

    SwitchBot Hub Mini - Bluetooth Bridge e IR Remote tutto in uno!

    Per quanto riguarda la configurazione e l’utilizzo di SwitchBot con Alexa, Google Home ed IFTTT vi rimando al mio articolo dedicato alla domotica SwitchBot.

    Leggi tutti i miei articoli su Domotica fai da te:

    Iscriviti alla nostra newsletter per rimanere sempre aggiornato

    Lascia un commento

    Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

    Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

    La mia Casa Elettrica

    GRATIS
    VISUALIZZA