Stringify shutdown: quali alternative ? Yonomi, IFTTT, Tasker, SmartThings

Stringify shutdown: quali alternative ? Yonomi, IFTTT, Tasker, SmartThings

Stringify ha annunciato lo shutdown del proprio popolare servizio. Tra quali alternative scegliere ? Yonomi, IFTTT, Tasker e Samsung SmartThings.

Stringify shutdown

Stringify Shutdown
Stringify shutdown

Pochi mesi dopo l’acquisizione da parte di Comcast, Stringify ha annunciato lo shutdown del proprio popolare servizio gratuito per l’integrazione in modo veramente flessibile di servizi in cloud ampiamente utilizzato nel campo della domotica fai da te.

Se vuoi scoprire come potevi utilizzarlo leggi la mia guida a Sonoff+IFTTT+Stringify.

Superata la tristezza per lo shutdown di Stringify, vediamo le principali alternative possibili andando oltre la mail ricevuta dai sottoscrittori del servizio.

Soluzioni alternative a Stringify

In generale possiamo prendere in considerazione soluzioni alternative a Stringify sia software che hardware:

Le soluzioni software sono alternative confrontabili col servizio Stringify originale, ovvero l’integrazione di servizi in cloud. Quelle hardware possono condurci al medesimo risultato.

Nella lista di alternative a Stringify possiamo includere:

Vediamoli nel dettaglio.

Alternative a Stringify shutdown: Yonomi

Yonomi e’ un servizio in cloud che permette di integrare tra di loro mediante routine automatiche i principali dispositivi intelligenti dispositivi sul mercato:

Dispositivi compatibili con Yonomi
Dispositivi compatibili con Yonomi

E’ disponibile l’app Yonomi, sia per Android che iOS:

Yonomi App alternative a Stringify
Yonomi App

Per l’utilizzo di Yonomi ci sono sostanzialmente due fasi:

Installazione App Yononomi e Discovery

  • Installare l’app Yonomi su smartphone e creare un profilo
  • Trovare ed associare al proprio profilo Yonomi i tuoi dispositivi intelligenti via cloud oppure localmente
  • Associare il dispositivo via cloud: una volta autorizzato l’accesso alle vostre credenziali del device potrete gestire ovunque vi troviate
  • Associare il device a Yonomi via WiFi: potrete collegarvi direttamente tramite il medesimo access point WiFi usato dallo smartphone
Yonomi download and discover

Esecuzione routine

  • Run per eseguire manualmente le routine
  • Edit per modificare una routine
  • Icona ingranaggio: per pianificare una routine in un certo orario o sulla base di un trigger automatico
  • Icona +: per creare una nuova routine
  • Favoriti: sono le routine che potrete avviare direttamente dalla home dell’app Yonomi
Yonomi App

Immaginando di migrare da Stringify a Yonomi dovete tenere conto dei fattori seguenti:

  • Yonomi supporta solo grandi marche e non quelle tipiche della domotica fai da te a basso costo (Sonoff, Broadlink, Smart Life, IFTTT)
  • I flows di Stringify corrispondono alle routine di Yonomi

Staremo a vedere come si evolverà questo servizio per mantenerlo nelle reali alternative a Stringify.

Alternative a Stringify shutdown: IFTTT

IFTTT e’ il servizio universalmente noto per consentire l’integrazione di praticamente qualsiasi dispositivo intelligente o servizio in cloud:

IFTTT alternative a Stringify

L’unico vero limite di IFTTT e’ nella semplicità di associazione di un singolo evento ad una singola azione che in qualche caso ci spingeva a scegliere Stringify.

IFTTT e’ disponibile sia per Android che iOS.

Puoi approfondire con le mie guide a Sonoff+IFTTT, Broadlink+IFTTT ed a IFTTT+Alexa.

Alternative a Stringify shutdown: Tasker

Tasker è un’app con la quale si può letteralmente automatizzare qualsiasi azione sul vostro dispositivo Android.

Emergono subito le prime due differenze rispetto a Stringify:

  • non e’ un servizio eseguito in cloud ma un’app che viene eseguita sul vostro dispositivo mobile
  • sono supportati esclusivamente smartphone e tablet Android

Quindi per usare Tasker e’ necessario dedicare in modo permanente un device Android per l’esecuzione delle automazioni (non necessariamente lo smartphone da voi utilizzato). Direi quindi che questa soluzione e’ un misto software ed hardware.

Tasker
Tasker

Mediante Tasker il vostro dispositivo, in base ad un determinato evento (Contesto), eseguirà uno specifico compito (Azione).

Tasker e’ basato su:

  • Profili: un profilo collega uno o più Contesti ad una o più Attività
  • Attività
  • Scene
Tasker
Tasker

I Contesti sono le condizioni per cui eseguire od interrompere l’esecuzione di determinate Attività. Ci sono le tipologie seguenti di Contesto:

  • Applicazione: le Attività verranno eseguite all’apertura di una o più applicazioni
  • Giorno
  • Evento: le Attività verranno eseguite in seguito ad un particolare evento istantaneo sul device Android
  • Posizione: funzione di geo-localizzazione del device Android
  • Stato
  • Ora

Per poter inserire i nostri dispositivi intelligenti in scenari di automazione sono anche disponibili dei plug-in Tasker:

Samsung SmartThings

Samsung SmartThings e’ una soluzione completa per l’automazione della vostra casa integrando i vostri dispositivi intelligenti:

L’elemento chiave e’ l’Hub Samsung SmartThings:

Hub SmartThings
Hub Samsung SmartThings

Le caratteristiche chiave dell’Hub SmartThings sono le seguenti:

  • Collegamento wireless diretto, mediante i protocolli ZigBee e Z-Wave, oppure tramite cloud dei dispositivi intelligenti presenti nella tua casa
  • Monitoraggio e controllo dei dispositivi connessi tramite app dedicata
  • Ricezione di allarmi dai dispositivi in caso di attività impreviste in casa
  • Automazione dei dispositivi connessi per accenderli o spegnerli in caso di eventi (apertura di una porta, movimento di persone, ecc.)
  • Controllo vocale dei dispositivi connessi utilizzando l’app SmartThings, Alexa o Google Home

Mediante l’hub e l’app SmartThings, e’ possibile associare una grande gamma di dispositivi smart presenti nella nostra abitazione come altoparlanti intelligenti, luci e interruttori, prese elettriche e sensori, telecamere, serrature elettroniche, termostati, altoparlanti.

Samsung SmartThings

A questo punto e’ possibile controllare i dispositivi mediante l’app dedicata, disponibile per Android ed iOS, Alexa e Google Home.

Mediante l’integrazione SmartThings IFTTT e’ possibile gestire anche i nostri amati Sonoff e Broadlink.

Stringify shutdown: quali alternative ? Yonomi, IFTTT, Tasker, Samsung SmartThings

Hai deciso quale delle alternative proposte usare per gestire lo shutdown di Stringify ?

Se hai altre idee inseriscile nei commenti dell’articolo !

Potrebbe interessarti anche:

1 pensiero su “Stringify shutdown: quali alternative ? Yonomi, IFTTT, Tasker, SmartThings

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.