Vai al contenuto
Home » Domotica Fai da te » Lampadine Smart » Philips Hue senza Bridge con Alexa o Google Home: come fare?

Philips Hue senza Bridge con Alexa o Google Home: come fare?

    Philips Hue senza Bridge con Alexa o Google Home: come fare?

    Vuoi utilizzare il tuo sistema di illuminazione Philips Hue senza Bridge? Scopri come collegare Philips Hue ad Alexa o Google Home senza Bridge nella mia guida completa.

    Sistema di illuminazione intelligente Philips Hue

    Philips Hue è sicuramente il più popolare sistema di illuminazione intelligente che permette di controllare le lampadine LED e di creare l’atmosfera giusta in ogni momento.

    Philips Hue
    Illuminazione intelligente Philips Hue

    Il sistema di illuminazione domotica Philips Hue è costituito dai quattro componenti principali:

    Philips Hue

    Luci

    Sono lampadine LED intelligenti che producono un’ampia gamma di colori ed intensità luminosa. Le luci comunicano tra di loro e con il Philips Hue Bridge via radio utilizzando il protocollo standard ZigBee oppure direttamente mediante Bluetooth.

    Philips Hue

    App

    Controllate le luci in modo intelligente – cambiare colore, accenderle o spegnerle anche in risposta ad un sensore di movimento – tramite Hue Bridge ovunque siate oppure mediante collegamento diretto del vostro smartphone tramite Bluetooth.

    Philips Hue

    Philips Hue Bridge

    E’ l’hub gateway che consente alle vostre lampadine di comunicare tra di loro tramite il protocollo ZigBee ed i servizi in cloud Philips attraverso la connessione internet di casa per usufruire appieno di tutte le funzionalità possibili.

    Philips Hue

    Servizi cloud Philips Hue

    Consentono di controllare da remoto e tenere sempre aggiornato il vostro sistema di illuminazione domotica Philips Hue anche quando siete fuori casa. Abilitano anche l’integrazione con Alexa, Google Home e Apple HomeKit per comandare l’illuminazione con la voce.

    Senza contare gli accessori connessi via Zigbee come interruttori e sensori di movimento per controllare le luci in tante maniere differenti.

    Sono quindi previste due tipologia di connettività delle lampadine Philips Hue:

    Philips Hue con bluetooth

    Il modo più semplice per partire, potrai controllare le luci coperte dal Bluetooth del tuo smartphone o di Amazon Echo. Puoi controllare fino a 10 luci ed imposta l’atmosfera di una singola stanza con qualsiasi lampada Philips Hue compatibile Bluetooth.

    Philips Hue con bridge

    Con un Philips Hue Bridge o un Amazon Echo 4 generazione si attiverà la rete Zigbee, con maggiore copertura; con lo Hue Bridge potrai gestire fino a 50 luci utilizzando tutte le funzionalità avanzate, come routine e controllo vocale, grazie ai servizi in cloud.

    Se non lo hai ancora fatto leggi la mia guida su come funziona Philips Hue.

    Philips Hue senza Bridge con Alexa o Google Home

    La maniera più completa per sfruttare tutte le funzionalità del sistema di illuminazione intelligente è utilizzare l’hub Philips Hue Bridge come rappresentato in questo schema di funzionamento:

    Philips Hue Zigbee modalità associazione con Philips Hue Bridge
    Philips Hue con Bridge

    Ma se la nostra casa è già intelligente ed ha un sistema di domotica basato su Alexa o Google Home e magari non siamo troppo interessati anche agli accessori di Philips Hue, è assolutamente possibile utilizzare lampadine e lampadine Philips Hue senza Bridge.

    Collegando infatti le lampadine Philips Hue direttamente ad un dispositivo Amazon Echo oppure Google Nest / Home potremmo gestirle anche senza hub Philips.

    Prima di vedere i dettagli, dobbiamo capire bene quali sono le limitazioni che che avremo e che ho provato a sintetizzare in questa tabella riepilogativa:

    Philips Hue BridgeAmazon EchoGoogle Nest
    App SmartphonePhilips HueAlexaGoogle Home
    Alexa
    Accessori connessi
    Play HDMI Sync Box.
    Google Home
    IFTTT
    eWeLink

    Come potete facilmente intuire nelle due opzioni possibili:

    • non potremo utilizzare gli accessori che necessitano del Philips Hue Bridge
    • saremo confinati all’ecosistema prescelto, Alexa oppure Google Home

    Vediamo ora nel dettaglio come utilizzare le lampade Philips Hue senza Bridge nelle varie opzioni possibili.

    Ho volutamente escluso il caso fortemente limitativo di collegare le lampadine Philips Hue direttamente allo smartphone via Bluetooth: potreste infatti gestirle esclusivamente tramite smartphone quando vi trovate in prossimità fisica.

    Philips Hue senza Bridge con Alexa

    La maniera probabilmente più semplice per tutti è quella di collegare le lampadine Philips Hue direttamente con l’altoparlante Amazon Echio che già utilizziamo in casa:

    Philips Hue senza Bridge con Alexa
    Connessione Philips Hue con Alexa tramite Amazon Echo

    Ricordo ancora che utilizzare le lampadine Philips Hue senza Bridge con Amazon Echo ci confinerà all’ecosistema Alexa, oltre a non utilizzare accessori e funzionalità avanzate di Philips Hue, non potremo utilizzare anche Google Home:

    Philips Hue senza Bridge con Alexa
    Philips Hue senza Bridge con Alexa

    Come vedete dallo schema la connettività wireless tra le lampadine ed il dispositivo Amazon Echo potrà essere:

    • mediante protocollo Zigbee nel caso di Amazon Echo 4 generazione
    • tramite Bluetooth per qualsiasi modello di Amazon Echo

    Il grande vantaggio nel realizzare un sistema di domotica Zigbee è che potrete aggiungere dispositivi di tanti produttori differenti grazie alla compatibilità del protocollo.

    In questo caso su smartphone occorre utilizzare l’app Alexa, disponibile per Android ed iOS:

    Amazon Alexa
    Amazon Alexa
    Developer: Amazon Mobile LLC
    Price: Free
    • Amazon Alexa Screenshot
    • Amazon Alexa Screenshot
    • Amazon Alexa Screenshot
    • Amazon Alexa Screenshot
    • Amazon Alexa Screenshot
    • Amazon Alexa Screenshot
    • Amazon Alexa Screenshot
    • Amazon Alexa Screenshot
    • Amazon Alexa Screenshot
    • Amazon Alexa Screenshot
    • Amazon Alexa Screenshot
    • Amazon Alexa Screenshot
    • Amazon Alexa Screenshot
    • Amazon Alexa Screenshot
    • Amazon Alexa Screenshot
    • Amazon Alexa Screenshot

    La procedura da seguire per collegare una lampadina Philips Hue senza Bridge ad Alexa direttamente con Amazon Echo è la seguente:

    1. Alimentate le lampadine o lampade Philips Hue
    2. Date il comando vocale “Alexa, scopri i miei dispositivi” oppure nell’app Alexa tappate sull’icona Più (+) in alto a destra e poi selezionate Aggiungi dispositivo
    App Alexa Philips Hue
    1. L’app Alexa cercherà automaticamente le luci e non appena trovate potrete assegnalo ad una stanza concludendo il processo di accoppiamento
    App Alexa Philips Hue
    App Alexa Philips Hue
    App Alexa Philips Hue
    1. Le lampade rilevate saranno così disponibili per poter essere gestite tramite comandi vocali ed app Alexa
    App Alexa Philips Hue
    App Alexa Philips Hue

    Vi prego di notare come su Alexa una lampadina Philips Hue accoppiata mediante Bridge, Amazon Echo 4 generazione via Zigbee o Amazon Echo via Bluetooth siano sostanzialmente indistinguibili se non per il tipo di connessione:

    Lampdina Philips Hue connessa tramite Amazon Echo 4 generazione
    Lampadina Philips Hue connessa tramite Amazon Echo 4 generazione via Zigbee
    Lampdina Philips Hue connessa tramite Amazon Echo via Bluetooth
    Lampadina Philips Hue connessa tramite Amazon Echo via Bluetooth
    Lampdina Philips Hue connessa tramite Bridge
    Lampadina Philips Hue connessa tramite Bridge

    Potrete così utilizzare le vostre lampadine Philips Hue in Alexa mediante app, comandi vocali ed all’interno di routine personalizzate.

    Philips Hue senza Bridge con Google Home

    Il secondo modo principale di utilizzare il sistema di illuminazione Philips Hue senza Bridge è quello di collegarlo ad un dispositivo Google Nest o Home:

    Philips Hue senza Bridge con Alexa
    Philips Hue con Google Home

    Ricordo ancora che utilizzare le lampadine Philips Hue senza Bridge con Google Nest o Home ci confinerà all’ecosistema Google Home: oltre a non utilizzare accessori e funzionalità avanzate di Philips Hue, non potremo utilizzare anche Alexa:

    Philips Hue Bluetooth modalità associazione con Google Nest / Home
    Philips Hue senza Bridge con Google Nest / Home

    In questo caso su smartphone occorre utilizzare l’app Google Home, disponibile per Android ed iOS:

    Google Home
    Google Home
    Developer: Google LLC
    Price: Free
    • Google Home Screenshot
    • Google Home Screenshot
    • Google Home Screenshot
    • Google Home Screenshot
    • Google Home Screenshot
    • Google Home Screenshot
    • Google Home Screenshot
    • Google Home Screenshot

    La procedura da seguire per collegare una lampadina Philips Hue direttamente con un dispositivo Google Nest o Home è la seguente:

    1. Alimentate le lampadine o lampade Philips Hue
    2. Nell’app Google Home tappate sull’icona Più (+) in alto a sinistra, poi selezionate Configura dispositivo e poi Nuovo dispositivo
    App Google Home Philips Hue
    App Google Home Philips Hue
    1. Scegliete la casa in cui desiderate installare la lampadina Philips Hue e una volta che l’app ha rilevato la luce, selezionatela e confermate l’associazione al vostro profilo Google Home
    App Google Home Philips Hue
    App Google Home Philips Hue
    1. Scegliete ora una stanza e date un nome alla luce per concludere la configurazione confermata dal lampeggio della lampadina
    App Google Home Philips Hue

    Vi prego di notare come su Google Home una lampadina Philips Hue accoppiata mediante Bridge via Zigbee o Google Nest / Home via Bluetooth siano sostanzialmente indistinguibili se non per il tipo di connessione:

    App Google Home Philips Hue
    App Google Home Philips Hue

    Potrete così utilizzare le vostre lampadine Philips Hue in Google Home mediante app, comandi vocali ed all’interno di routine personalizzate.

    Leggi tutti i miei articoli sulle Lampadine Smart:

    Iscriviti alla nostra newsletter per rimanere sempre aggiornato

    Ultimo aggiornamento Amazon Affiliate 2022-11-23 at 20:38

    Lascia un commento

    Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

    Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

    La mia Casa Elettrica

    GRATIS
    VISUALIZZA