MOES interruttore intelligente 1 e 2 canali compatibile Smart Life

MOES interruttore intelligente 1 e 2 canali compatibile Smart Life

Stai cercando un’alternativa ai blasonati interruttori WiFi Sonoff Mini, Shelly 1 e Shelly 2.5 ? Scopri il nuovo interruttore intelligente MOES ad 1 e 2 canali, compatibile Smart Life. Guida completa in italiano con schema di collegamento a interruttore o deviatore esterno di un impianto elettrico esistente. Guida completa in italiano.

Scopri anche l’interruttore smart WiFi LoraTap.

Caratteristiche di un interruttore WiFi da incasso per impianto elettrico esistente

Partiamo dalle caratteristiche di interruttore WiFi da incasso da prendere in considerazione per l’utilizzo all’interno di un impianto elettrico già esistente:

Comando esterno
L'interruttore WiFi da incasso può essere inserito nell'impianto elettrico esistente con interventi limitati
Dimensioni
Compatibili con scatola 503 standard o scatola elettrica di derivazione
Cavo neutro

Necessita' di alimentazione mediante cavo neutro (richiesto cablaggio aggiuntivo)
Contatto pulitoContatto pulito
Uscita comandata separata dall'alimentazione o semplice cavo di fase interrotto
Controllo remoto
mediante smartphone da qualsiasi luogo in cui ti trovi
Collegamento in rete
Direttamente al router WiFi oppure tramite un gateway aggiuntivo (radio/ZigBee)
Sincronizzazione stato
In tempo reale tra interruttore WiFi, smartphone, altoparlante intelligente e carico elettrico
Controllo vocale mediante
Google Home e Alexa. Compatibilità con IFTTT

Le migliori soluzioni di interruttore WiFi da incasso per un impianto elettrico esistente disponibili sul mercato italiano, sono le seguenti:

TipologiaContatto pulito
INTERRUTTORE WIFI DA INCASSO
Sonoff Mini   eWeLinkEUR 13,89
Shelly 1    EUR 19,99
Moes   Smart LifeEUR 22,99
Ankuoo REC   EUR 23,00
INTERRUTTORE WIFI DA INCASSO TOUCH
Jinvoo Smart  Smart LifeEUR 19,88
Sonoff TX US  eWeLinkEUR 21,99
Meross MSS530LIT  EUR 24,99

Siamo ora pronti ad analizzare in dettaglio l’interruttore intelligente Moes. Vi rimando alla lettura delle guide dettagliate su Sonoff MiniShelly 1Ankuoo RECJinvoo SmartSonoff TX e Shelly 2.5.

Interruttore intelligente Moes a 1 o 2 canali compatibile Smart Life

L’interruttore intelligente Moes consente di controllare da remoto mediante smartphone, Alexa e Google Home grazie all’app Smart Life un qualsiasi carico elettrico potendosi integrare anche con un interruttore o deviatore esistente.

E’ disponibile in due versioni, rispettivamente ad 1 o 2 canali di uscita:

Come potete notare ho riportato due versioni ad un canale perché come spesso accade con i produttori cinesi ci sono versioni praticamente identiche messe sul mercato con marchi differenti.

Le caratteristiche tecniche dell’interruttore WiFi Moes sono le seguenti:

  • Corrente Massima: 10 A totali
  • Potenza Massima: 2.300 W totali
  • Tensione di alimentazione: 230 V AC
  • Numero di contatti: 1 o 2
  • Collegamento WiFi: IEEE 802.11 b/g/n 2,4 GHz
  • Dimensioni: 51 mm x 46 mm x 17 mm

Effettuando l’unboxing vediamo che nella confezione e’ incluso anche un manuale in lingua inglese:

Come si vede le dimensioni sono davvero ridotte e consentono all’interruttore WiFi Moes di essere agevolmente montato all’interno di una scatola 503:

Interruttore WiFi Moes compatibile Smart Life: istruzioni e schema di collegamento

Osservando il dispositivo dall’alto possiamo osservare i morsetti per effettuare i collegamenti elettrici.

Nel caso del modello ad 1 canale:

  • S1 (o simbolo interruttore) ingresso per un comando esterno (interruttore o deviatore)
  • Simbolo lampadina (o Lout): uscita per comandare un carico elettrico (conduttore di fase)
  • L1 ingresso per conduttore di alimentazione di rete del carico elettrico (fase)
  • L ingresso per conduttore di alimentazione di rete del dispositivo (fase)
  • N ingresso per conduttore di alimentazione di rete (neutro)

Per il modello a 2 canali:

  • N ingresso per conduttore di alimentazione di rete (neutro)
  • L ingresso per conduttore di alimentazione di rete del dispositivo (fase)
  • S1 ed S2 ingressi per due comandi esterni autonomi (interruttori e/o deviatori)
  • L1 ed L2 uscite per comandare due carichi elettrici in modo autonomo (conduttore di fase)

Schema di collegamento interruttore WiFi Moes stand-alone

Lo schema di collegamento base e’ il seguente:

Vediamo ora lo schema di collegamento elettrico in tutti gli scenari di utilizzo all’interno di un impianto elettrico esistente: in tutti i casi il dispositivo diventa un elemento di comando aggiuntivo in grado di mostrato sempre stato effettivo e consumi dei carichi elettrici collegati.

Data la disponibilità del modello a due canali e la flessibilità di configurazione del dispositivo, potrete utilizzarlo in scenari di controllo misti, come ad esempio il primo canale con interruttore ed il secondo con deviatore.

Schema di collegamento interruttore WiFi Moes con interruttore

Il caso più semplice di impianto elettrico esistente e’ quello di una o due lampadine comandate da un solo punto mediante interruttore unipolare (punto luce interrotto) a cui aggiungere il Moes per il controllo remoto sfruttandone i due canali autonomi:

Schema di collegamento interruttore WiFi Moes con deviatore

Vediamo ora come controllare uno o due punti luce deviati esistenti comandati mediante deviatori:

Ho omesso il caso del punto luce invertito ovvero comandato da tre punti in cui lo schema e’ del tutto analogo.

Accoppiamento e gestione mediante app Smart Life, Alexa, Google Home ed IFTTT

Dopo aver completato il collegamento elettrico, il dispositivo comincera’ a suonare ritmicamente: potete passare alla configurazione dell’app Smart Life seguendo la consueta procedura che potete trovare nella mia guida a Smart Life.

Il dispositivo si presenta come qualsiasi altro relè WiFi (ad un canale in questo esempio):

Per l’utilizzo dell’interruttore intelligente Moes con Alexa, Google Home ed IFTTT vi rimando nuovamente alla lettura della mia guida a Smart Life.

Potrebbe interessarti anche:

6 pensieri su “MOES interruttore intelligente 1 e 2 canali compatibile Smart Life

  1. Francesco

    Ciao
    grazie per l’articolo, molto interessante e chiaro. Anche questi dispositivi Moes sono molto interessanti considereato che, a parte la necessità di essere alimentati da un neutro e fase che a volte potrebbero non essere disponiblili nella scatola, non necessitano di modificare il cablaggio di interruttori e deviatori esistenti.
    Vista la tua esperienza vorrei farti una domanda, con riferimento al modello a 1 via, il contatto tra L1 e il carico (o Lout) è un contatto pulito? Lo chiedo perchè vorrei usarlo per comandare una apriporta a 12V installando il Moes (opportunamente temporizzato) in parallelo al pulsante attuale. Secondo te si può fare?

      1. FRANCESCO

        Peccato, un opportunità persa, ci avevo sperato… perchè hanno previsto morsetti separati per l’alimentazione del dispositivo ed il carico (che da tuo schema vanno pure ponticellati), se poi il contatto non è pulito?
        una vera cinesata.

  2. Giulio

    Con la versione a 2 canali del MOES è possibile comandare le tapparelle elettriche?
    È possibile avere gli schemi dei collegamenti?
    Grazie

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.