Home » Sicurezza » Allarme antincendio casa rilevatore di fumo Meross GS546

Allarme antincendio casa rilevatore di fumo Meross GS546

Rilevatore di fumo allarme antincendio Meross GS546

Vuoi aumentare la sicurezza della tua abitazione proteggendola dal rischio di un incendio? Scopri l’allarme antincendio casa rilevatore di fumo Meross GS546.

Incendi domestici e rilevatori di fumo

Garantire la sicurezza nella nostra abitazione non deve considerare esclusivamente la protezione dai pericoli che possono arrivare dall’esterno, grazie a telecamere o sistemi antifurto, ma anche ai rischi che possono nascere dentro la nostra casa, in molti casi anche più seri.

Uno dei pericoli più seri è quello di incendio che può riguardare tutti noi senza particolari comportamenti negligenti.

Incendio domestico rilevatore di fumo allarme antincendio Meross GS456
Incendio domestico

Cause incendi domestici

Le principali cause di incendio domestico sono le seguenti:

Infiammabili

Infiammabili

Corto circuito

Corto circuito

Guasto stufa

Guasto stufa

Mozziconi sigaretta

Mozziconi sigaretta

Fornelli cucina

Fornelli cucina

Caminetto

Caminetto

Barbecue

Barbecue

Candele

Candele

Ovviamente la prevenzione ed il nostro comportamento posso ridurre la possibilità che un tale evento accada, ma un rivelatore di fumo allarme antincendio casa può venirci incontro per registrare tempestivamente situazioni anomale in modo da avvertire immediatamente gli occupanti dell’abitazione.

Allarmi antincendio rilevatori di fumo

Gli allarmi antincendio casa rilevatori di fumo sono dei dispositivi dotati di un sensore sensibile alle particelle prodotte in fase di combustione.

Esistono due tipologie di allarme antincendio casa rilevatore di fumo:

  • a camera ionizzante: misura le variazioni di campo elettrico dovute agli ioni sviluppati nell’aria dalla combustione; non sono efficaci con incendi con poche fiamme (tipo alcool) e possono produrre falsi allarmi
  • a fascio ottico: analizza un fascio di luce infrarossa che viene interrotto dal fumo; è il tipo migliore

Esiste una precisa normativa (UNI 9795:2013) che prescrive come installare gli allarmi antincendio casa rilevatori di fumo che devono in primis essere utilizzati in base alla copertura che riescono ad assicurare.

In linea generale un allarme antincendio casa rilevatore di fumo va posizionato in punti:

  • non interessati direttamente da fumi e vapori (tipo cucina) o flussi d’aria dell’impianto di riscaldamento o ventilazione al fine di evitare falsi allarmi
  • lontano da lampade perché la polvere in sospensione potrebbe contaminare la camera di rilevazione dei sensori
  • sul soffitto e lungo le vie di fuga per segnalare la situazione ed offrire una via di fuga sicura
  • stanze come salotto, ingresso e pianerottolo, scale della mansarda, cucina sul retro e/o garage contiguo

Se possibile, è conveniente che i rilevatori di fumo siano collegati tra di loro e che sia presente almeno un rilevatore antincendio per piano della casa.

Allarme antincendio casa rilevatore di fumo Meross GS546

Meross è un’azienda nota per i dispositivi smart dall’eccellente rapporto tra qualità e prezzo. All’interno della sua gamma di prodotti per la sicurezza è disponibile anche il rilevatore di fumo allarme antincendio casa Meross GS456:

Meross Smoke Detector with 10 Years Battery, Photoelectric Sensor with Smoke Alarm Automatic Control

Le caratteristiche principali del rilevatore di fumo allarme antincendio casa Meross GS546 sono le seguenti:

  • Affidabilità garantita dalle certificazioni DIN EN 14604, VdS, CE e RoHS
  • Batteria con durata di 10 anni
  • Autodiagnosi automatica: per evitare i test di funzionamento manuali periodici
  • Notifica di guasto: errore del cicalino, errore del sensore e batteria scarica
  • Funzione muto: in caso di allarme è possibile silenziare il rilevatore premendone la superficie
  • Modalità notturna: la luminosità della spia LED si abbassa automaticamente di notte per non disturbare il sonno
  • Design elegante: permette di installarlo in ogni ambiente

Le specifiche tecniche del rilevatore di fumo allarme antincendio casa Meross GS546 sono invece queste:

SensoreOtticoVolume allarme85 dB
AlimentazioneBatteria sigillata 3 VArea copertura40 m2
Durata batteria10 anniInstallazioneSoffitto o parete
Specifiche tecniche rilevatore di fumo allarme antincendio casa Meross GS546

Leggi anche tutti i miei articoli su Meross.

Unboxing allarme antincendio casa rilevatore di fumo Meross GS546

Come per tutti i prodotti Meross la confezione è semplice ma con informazioni chiare:

All’interno della confezione potete trovare:

Rilevatore di fumo allarme antincendio Meross
Rilevatore di fumo allarme antincendio casa Meross GS546
  • allarme antincendio casa Meross GS546
  • manuale multilingua (incluso italiano)
  • viti e tasselli per installazione a soffitto o parete

Possiamo vedere anche la parte inferiore dove si riconosce l’anello grigio in plastica per l’installazione:

Le dimensioni sono estremamente contenute:

rilevatore di fumo allarme antincendio Meross GS546

Osservando con attenzione la parte superiore si possono riconoscere le varie parti:

Rilevatore antincendio Meross

In particolare l’intera superficie dell’allarme antincendio casa costituisce un pulsante di attivazione e test del rilevatore di fumo.

Installazione allarme antincendio casa rilevatore di fumo Meross GS546

La prima operazione da effettuare è quella di svitare l’allarme antincendio casa dall’anello in plastica grigio:

rilevatore di fumo allarme antincendio Meross GS546

Vediamo così l’interruttore del dispositivo che occorre spostare per alimentarlo:

Rilevatore di fumo allarme antincendio Meross GS546
Interruttore rilevatore antincendio Meross

Prima di montare il rivelatore di fumo, è importante attivarlo e testarlo per verificarne il corretto funzionamento:

  • Il rivelatore di fumo, una volta fissato al supporto ed emesso un segnale acustico di circa 8 secondi, sarà stato attivato correttamente
  • Premere con decisione il pulsante di test per almeno 3 secondi. Il rilevatore emetterà 3 brevi segnali acustici, con un silenzio di 1,5 secondi, e continuerà questo ciclo finché non verrà rilasciato il pulsante. Il rilevatore potrebbe suonare alcuni secondi dopo aver rilasciato il pulsante di test, ciò indicherà che il prodotto può essere utilizzato normalmente

In questo video vedete il mio test in cui ho mantenuto premuto per simulare il segnale acustico completo più intenso dopo i primi secondi:

Test rilevatore di fumo allarme antincendio casa Meross GS546

Ci sono tre modalità di funzionamento dell’allarme antincendio casa Meross G546:

  • silenziamento degli allarmi: una volta entrato in modalità allarme, è possibile disattivare temporaneamente la suoneria per 10 minuti premendo il pulsante; trascorso il tempo ritorna in modalità di funzionamento automatica
  • batteria scarica: il rivelatore di fumo lo notifica con un cicalino ed un lampeggio fino a 30 giorni
  • avviso di guasto: nel caso che l’autodiagnosi rileva un malfunzionamento, provare a pulire il rivelatore di fumo

Dove installare e non installare l’allarme antincendio casa rilevatore di fumo Meross GS546

Come già anticipato, i rilevatori di fumo devono essere installati in una posizione tale da essere raggiunti facilmente dall’eventuale fumo di un incendio, in modo da poter rilevare prontamente incendi in fase di sviluppo.

In questo senso le aree migliori della nostra abitazione sono le zone notte, soprattutto le stanze dei bambini, e le vie di fuga, come ad esempio i vani scale.

Il punto di installazione ottimale è al centro del soffitto di una stanza ad almeno 50 cm dal muro e da altri oggetti presenti, ad un’altezza massima di 6 metri.

Nel caso l’installazione a soffitto del rivelatore di fumo non sia possibile, è possibile installare l’allarme antincendio casa a parete ad almeno 50 cm dal soffitto.

Sono invece da evitare gli ambienti:

  • con un alto rischio di correnti d’aria (ad es. vicino a condizionatori d’aria, ventilatori e prese di ventilazione). Il movimento dell’aria potrebbe impedire l’ingresso del fumo all’interno del rilevatore
  • dove si verificano regolarmente combustioni, come la cucina
  • con elevata umidità come il bagno o vicino a dispositivi lavastoviglie e lavatrici

Questi schemi sintetizzano i punti di una casa in cui montare il rivelatore anticendio Meross GS546:

Leggi tutti i miei articoli su Sicurezza:

Ultimo aggiornamento Amazon Affiliate 2021-09-20 at 10:39

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.