Jinvoo Smart WiFi Touch US

Jinvoo Smart Wi-Fi Touch Interruttore | Istruzioni | Alexa

Jinvoo Smart Wi-Fi Touch US: scopri le caratteristiche di questo interruttore WiFi touch da incasso per scatola 503. Schema elettrico di collegamento, istruzioni per installazione e configurazione app Smart Life. Jinvoo Smart, anche Curtain Switch per tapparelle, funziona con Alexa e Google Home.

Esplora le alternative Sonoff TX, Ankuoo REC, Shelly 1 e Sonoff Mini.

Caratteristiche interruttore WiFi incasso

Partiamo ricordando le caratteristiche che deve avere un interruttore WiFi incasso:

  1. controllo remoto mediante smartphone
  2. comandi vocali mediante Google Home ed Alexa
  3. semplicità collegamento: il sistema deve richiedere interventi limitati all’impianto elettrico
  4. sincronizzazione stato tra smartphone e lampadina: sull’app di controllo deve sempre vedersi lo stato effettivo della lampadina indipendentemente da chi abbia determinato l’ultima variazione (smartphone, Google Home o Alexa, interruttore WiFi incasso oppure tradizionale)
  5. dimensioni: deve avere ingombri tali da poter essere montato all’interno di una scatola 503 (il formato di scatola elettrica da incasso di gran lunga più diffuso in Italia)

Gli elementi chiave che determinano la semplicità di collegamento sono:

  • necessita’ di collegamento al cavo neutro
    • non e’ normalmente disponibile nella scatola 503 da incasso (dove sono presenti l’interruttore unipolare / deviatore / invertitore)
    • potrebbe essere necessario fare del cablaggio aggiuntivo per portare il cavo neutro all’interno della scatola 503 dove montare l’interruttore WiFi da incasso
    • i Jinvoo Smart Wi-Fi Touch necessitano del cavo neutro per poter funzionare
  • tipologia di contatto in uscita
    • può essere disponibile solamente il conduttore di fase interrotto (adatto solo punto luce interrotto)
    • alternativamente potremmo disporre di un vero e proprio contatto pulito (adatto a tutte le tipologie di impianto)
  • bisogno di componenti aggiuntivi da installare (in particolare un gateway centrale di collegamento ad internet)

Il caso delle prese elettriche e’ decisamente il più facile e potete trova diverse soluzioni che non richiedono modifiche all’impianto elettrico nel mio articolo Prese domotica WiFi e multiprese elettriche intelligenti.

Jinvoo Smart | Interruttore WiFi Touch | Istruzioni

Il Jinvoo Smart WiFi Touch US e’ un prodotto dall’azienda cinese Xenon: se lo confrontate col Jinvoo website non c’e’ differenza alcuna. E’ venduto in Italia anche col marchio Zemismart.

Le sue caratteristiche peculiari sono:

  • montaggio su scatola 503
  • viene fornita l’app Jinvoo Smart, disponibile per Android e iOS
  • compatibile con l’app Smart Life, che consiglio di usare, disponibile per Android ed iOS
  • disponibile in versione a uno, due e tre uscite ed anche per tapparelle elettriche
  • supporto di Alexa e Google Home

Nel mio caso specifico ho acquistato una coppia di interruttori ad una uscita. Nella confezione, oltre agli interruttori WiFi, sono inclusi i manuali, in lingua inglese, di installazione e configurazione e le viti per il montaggio:

Jinvoo Smart WiFi Touch US Unboxing

L’uso di un pannello in cristallo temperato rende questo deviatore ed interruttore WiFi da incasso molto elegante oltreché robusto. La retroilluminazione permette di trovarli facilmente durante la notte.

Jinvoo Smart Wi-Fi Touch US

Il Jinvoo Smart Wi-Fi Touch US si collega, tramite il WiFi della vostra casa, al cloud e possono essere controllati su smartphone mediante l’app Smart Life:

Interruttore WiFi Jinvoo Smart Life

I servizi in cloud di Smart Life rendono compatibile Jinvoo Smart con Alexa e Google Home.

Per approfondire puoi anche leggere la mia guida a Smart Life App.

La massima potenza gestibile (300 W per uscita) e’ ampiamente sufficiente sia per una lampadina tradizionale che a LED.

Pensi che la copertura del segnale WiFi nella tua abitazione non sia sufficiente ? Leggi Quale ripetitore WiFi scegliere per la tua casa intelligente.

Interruttore Jinvoo Smart WiFi Touch US e scatola 503 istruzioni

La misura da scegliere compatibile con la scatola 503 non e’ la EU Standard (formato europeo) ma la US Standard.

Guardate il confronto delle misure con le placche per scatola 503 BTicino Living del mio impianto elettrico:

Schema elettrico e istruzioni installazione Jinvoo Smart Wi-Fi Touch US

Il Jinvoo Smart WiFi Touch US prevede:

  • un cavo di fase (L) ed un cavo neutro (N) di ingresso che alimentano anche il dispositivo
  • da uno a tre cavi di fase di uscita (L1, L2, L3) essendo il neutro in comune con l’ingresso
Jinvoo Smart WiFi Touch US Schema Collegamento

Questo schema di collegamento evidenzia che il Jinvoo Smart Wi-Fi Touch US:

  • richiede anche il cavo neutro
  • può essere utilizzati direttamente al posto di un interruttore unipolare non disponendo in uscita di un contatto pulito
  • la presenza del cavo di terra indica una progettazione del dispositivo che tiene conto della sicurezza

Il cavo neutro, obbligatorio per il corretto funzionamento, e quello di terra non sono normalmente disponibili nella scatola 503 da incasso dove sono presenti l’interruttore unipolare / deviatore / invertitore da sostituire: potete agevolmente derivarli dalla scatola di derivazione più vicina.

Jinvoo Smart Wi-Fi Touch US Schema interruttore, deviatore o invertitore

E’ assolutamente possibile utilizzare l’interruttore WiFi da incasso Jinvoo per realizzare un punto luce comandato da più punti sostituendo ciascun elemento di comando dell’impianto elettrico tradizionale (interruttore, pulsante, deviatore ed invertitore) con un corrispondente interruttore WiFi da incasso Jinvoo.

Tutto questo e’ reso possibile dagli scenari di automazione disponibili all’interno dell’app Smart Life che consentono di collegare via software ciascun interruttore WiFi da incasso rendendolo di fatto, a seconda delle necessita’, un elemento di comando tradizionale (interruttore, pulsante, deviatore ed invertitore).

Se voleste intervenire su un impianto elettrico esistente in modo ibrido, ovvero mescolando interruttori smart con comandi tradizionali, vi rimando invece alla lettura dei miei articoli sui dispositivi Ankuoo REC, Shelly 1 e Sonoff Mini.

Vediamo ora come fare in pratica negli scenari di utilizzo di Jinvoo Smart Wi-Fi Touch US su un punto luce tradizionale esistente.

Jinvoo Smart Wi-Fi Touch US istruzioni installazione come interruttore

Lo schema elettrico di un punto luce interrotto e’ il seguente:

Schema elettrico punto luce interrotto
Schema elettrico punto luce interrotto

Lo schema di installazione di Jinvoo Smart WiFi Touch US e’ quello già visti in precedenza:

Jinvoo Smart WiFi Touch US Schema Collegamento

Ricordo nuovamente la necessita’ di collegamento col cavo neutro e di terra per un funzionamento corretto e sicuro.

Jinvoo Smart WiFi Touch US istruzioni installazione come deviatore

Lo schema elettrico di un punto luce deviato tradizionale e’ il seguente:

schema elettrico punto luce deviato
Schema elettrico punto luce deviato

Il punto luce deviato realizzato utilizzando una coppia di Jinvoo Smart Wi-Fi Touch US e’ il seguente:

Jinvoo Smart WiFi Touch US deviatore
Jinvoo Smart Wi-Fi Touch US deviatore

Dallo schema di installazione del Jinvoo Smart Wi-Fi Touch US come deviatore potete notare:

  • ciascun interruttore WiFi da incasso ha sostituito ciascun deviatore
  • il cavo di fase (marrone) della lampadina e’ collegato all’uscita dell’interruttore WiFi da incasso master (a sinistra nello schema)
  • ciascun interruttore WiFi da incasso e’ alimentato mediante cavo neutro (blu), di fase (nero) e di terra (giallo/verde)
  • non vi e’ nulla collegato direttamente all’interruttore slave (a destra nello schema)

Il passo successivo e’ quello di creare sull’app Smart Life una coppia di scenari per ciascun interruttore touch WiFi in modo che all’accensione del primo si accenda il secondo e viceversa:

Installazione come deviatore ed invertitore

Volendo estendere al punto luce invertito (comandato da tre punti):

schema elettrico punto luce invertito
Schema elettrico punto luce invertito

Basta aggiungere un ulteriore Jinvoo Smart WiFi Touch US rispetto allo schema precedente.

Anche in questo caso tutti i dispositivi devono essere assolutamente collegati anche col cavo neutro e di terra.

Gli scenari da creare sull’app Smart Life in questo caso diventano sei aggiungendo l’ulteriore coppia di sincronizzazioni tra device.

Più facile farlo che dirlo !

Un punto di attenzione: gli scenari sono eseguiti grazie al cloud di Smart Life. In caso di sua indisponibilità o problemi con la connessione internet la soluzione non funzionerebbe temporaneamente.

Installazione nel mio caso

L’installazione di Jinvoo Smart Wi-Fi Touch US e’ piuttosto semplice, per quanto raccomandi sempre di farlo fare sempre ad un elettricista.

Nel mio caso volevo semplicemente rendere intelligente un punto luce interrotto esistente.

L’operazione preliminare e’ ovviamente quella di togliere l’alimentazione all’impianto elettrico.

Successivamente ho aperto ciascuna scatola 503 esistente per verificare natura di punti di comando e collegamenti esistenti.

Smontati i comandi esistenti, mediante una sonda passacavi, ho successivamente aggiunto, dalla scatola di derivazione, un cavo neutro (colore blu) ed uno di terra (colore giallo verde) di sezione 1,5 mm² nella scatola 503.

E’ poi venuto il momento di aprire, mediante un cacciavite piatto, il pannello dell’interruttore WiFi da incasso per preparalo all’installazione:

Utilizzando le vecchie viti ho fissato il telaio e corpo del nuovo interruttore WiFi da incasso alla scatola 503, evitando di esercitare troppa forza per non deformarlo, e poi effettuato i collegamenti elettrici veri e propri.

A questo punto ho alimentato nuovamente l’impianto elettrico per verificare il corretto funzionamento: se l’interruttore WiFi funziona correttamente possiamo concludere montando anche il pannello in vetro temperato sul telaio.

Istruzioni configurazione Smart Life e supporto Jinvoo Smart ad Alexa e Google Home

Prima di cominciare l’associazione, verificate che il vostro interruttore “respiri” altrimenti premete il pulsante a lungo fino a che non accade:

A questo punto potete seguire la consueta procedura di accoppiamento del nuovo dispositivo intelligente con l’app Smart Life:

Se avete dei dubbi potete approfondire con la mia guida a Smart Life.

La schermata di gestione del dispositivo consente accensione, spegnimento ed inversione di stato:

Jinvoo Smart WiFi Touch US Smart Life

Ovviamente c’e’ il pieno supporto di Jinvoo Smart ad Alexa e Google Home per potere comandare l’accensione e spegnimento anche mediante la voce: fate riferimento alla mia guida a Smart Life.

Nel caso non abbiate utilizzato Smart Life ma l’app Jinvoo Smart, dovrete utilizzare l’omonima skill per Alexa.

Jinvoo curtain switch per tapparelle

L’interruttore per tapparelle Jinvoo curtain switch e’ invece un’ottima soluzione per l’automazione tapparelle wireless:

Interruttore per tapparelle Jinvoo curtain switch
Interruttore per tapparelle Jinvoo curtain switch

Essendo prodotti sostanzialmente identici, per approfondire il Jinvoo curtain switch potete leggere il mio articolo su Zemismart tapparelle.

Potrebbe interessarti anche:

38 pensieri su “Jinvoo Smart Wi-Fi Touch Interruttore | Istruzioni | Alexa

  1. Stefano

    Buongiorno,
    Nel caso di avere più interruttori se collegassi il carico solo al master capisco che l’unico inconveniente sarebbe che in caso di mancanza di Wi-Fi solo il master accenderebbe la luce.
    È corretta la supposizione .
    Grazie mille.
    Stefano

    Rispondi
  2. Matteo

    Buongiorno

    Sto allestendo l’impianto elettrico per la nuova casa, ancora in fase cantiere. Avrei però bisogno di capire un paio di cose:

    – cosa indicare/chiedere all’elettricista, oltre al neutro nelle scatole?
    – installando le Jinvoo al posto di tutti gli interruttori di casa potrò utilizzarli sia in senso tradizionale (touch) sia tramite scenario/applicazione smart life, giusto?
    – Un domani potrei integrare con un “controller” a display vicino all’ingresso?
    – e infine, non ho capito se tramite smart life tutte le luci di casa diventino compatibili e comandabili con Alexa (la compatibilità “nativa” è pubblicizzata solo per le tende mi pare).

    Grazie a chi ha voglia di aiutare un novello di domotica 😉

    Rispondi
      1. Matteo

        Ciao, e grazie della risposta!

        Allora, non lo avevo valutato essenzialmente perchè mi aspettavo un prezzo piuttosto alto e volevo cominciare con elementi basic per valutare l’esperienza e poi eventulamente sostituire con elementi coem BTicino. Mi ero fatto l’idea che il rapporto qualità prezzo fosse vantaggioso…Leggo volentieri il vostro articolo. Pensi che Living Now possa essere adatto per quello che avevo in mente?
        Grazie

        Rispondi
  3. Marco

    Ciao io vorrei semplicemente collegare la luce scala quindi con relè temporizzato al mio jinvoo a due gang, uno collegato al soggiorno come normale interruttore e l’altro alla luce scala come pulsante, è possibile?

    Rispondi
      1. Marco

        Cioè posso usare l’interruttore jinvoo nella stessa maniera di un Sonoff e quindi collegarlo e farlo diventare un pulsante? Con che app specifica?

        Rispondi
  4. Carmelo

    Ciao, possono essere usati come pulsanti per comandare un relè da diversi punti e quindi comandare un punto luce?, Se si, come si effettuerebbe il collegamento?

    Rispondi
  5. Angelo

    Ciao potresti dirmi le distanze dei fori?

    Io ho delle scatole quadrate 502e che in pratica hanno le viti nei quattro angoli. Credi siano compatibili con queste scatole se fissati in verticale?

    Rispondi
  6. Luca

    Ciao, due informazioni:
    1) È possibile usare come pulsante principale quello smart e come comandi secondari quelli tradizionali? Utilizzando lo schema “Jinvoo Smart Wi-Fi Touch US deviatore”
    2) Uno dei pulsanti smart è possibile utilizzarlo per comandare un campanello? (attualmente comandato da un pulsante classico)

    Rispondi
    1. La mia Casa Elettrica Autore articolo

      Ciao Luca,

      rispondo nell’ordine:
      1) No. Le uscite del Jinvoo non sono contatti puliti. Nello schema infatti non trovi elementi di comando esterni.
      2) Dipende dall’alimentazione del campanello.Verifica con attenzione.

      Rispondi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.