Vai al contenuto
Home » Domotica Fai da te » eWeLink » eWeLink Philips Hue: gestire le lampadine insieme ai Sonoff

eWeLink Philips Hue: gestire le lampadine insieme ai Sonoff

    eWeLink Philips Hue: gestire le lampadine insieme ai Sonoff

    Sapevi che è possibile gestire direttamente dall'app eWeLink, oltre ai popolari dispositivi smart Sonoff, anche le lampadine Philips Hue? Scopri come fare con eWeLink Philips Hue.

    eWeLink Philips Hue

    All'interno del panorama della domotica fai da te, due tra i marchi di gran lunga tra più popolari sono interruttori e sensori smart Sonoff e le lampadine Philips Hue.

    Come spesso capita ciascun sistema è dotato della propria applicazione su smartphone per poter essere gestito, in particolare:

    Gli svantaggi evidenti sono almeno due:

    • non avere un'applicazione unica per gestirli entrambi e quindi avere la scomodità di dover passare dall'una all'altra
    • complessità nel poteri fare interagire in scenari di automazione come ad esempio per in modo che un movimento rilevato da un sensore Sonoff faccia accendere una lampadina Philips Hue

    Potremmo ricorrere ad un'applicazione terza, ma se siamo utenti abituali di Sonoff, Coolkit ha reso disponibile la possibilità di gestire direttamente le lampadine Philips Hue in eWeLink app. Vediamo nel dettaglio come fare.

    Se non lo avessi ancora fatto, leggi le mie guide a eWeLink e Philips Hue.

    Configurazione eWeLink Philips Hue

    Il prerequisito principale per la configurazione di eWeLink con Philips Hue è di disporre di un Philips Hue Bridge che assicura il collegamento in cloud del sistema di lampadine smart.

    La procedura da seguire all'interno dell'app eWeLink è la seguente:

    • tappate sull'aggiunta di un Nuovo dispositivo, selezione Collega account e quindi scegliete Philips Hue
    • inserire ora le vostre credenziali Philips Hue per collegarle a quelle eWeLink
    • accoppiate ora materialmente il vostro Philips Hue Bridge premendo il pulsante sul dispositivo e poi confermate le lampadine associate per eWeLink

    Come potete vedere vi siete ritrovati all'interno di eWeLink le lampadine Philips Hue come se fossero un qualsiasi dispositivo compatibile come i Sonoff!

    Utilizzo eWeLink Philips Hue

    Oltre poter a vedere lo stato corrente, accendere e spegnere le lampadine Philips Hue dalla schermata principale di eWeLink potete anche gestirle qualsiasi altra lampadina smart tappandoci sopra per:

    • accendere e spegnere
    • modificare intensità luminosa e temperatura di colore
    • modificare intensità luminosa e colore
    • selezionare una scena predefinita di colore ed intensità luminosa

    Nelle proprietà della lampadina potrete anche modificarne il nome ed assegnarlo ad una stanza.

    La funzionalità ancora più interessante è quello di poter utilizzare le vostre lampadine Philips Hue direttamente all'interno di scene eWeLink per poterle far cooperare, ad esempio, con i dispositivi intelligenti Sonoff.

    Scena eWeLink Philips Hue
    Scena eWeLink Philips Hue

    Come esempio concreto creiamo una scena eWeLink per accendere due lampadine Philips Hue quando un sensore Sonoff SNZB-03 rileva un movimento:

    eWeLink Philips Hue

    A questo punto l'unico limite all'automazione è semplicemente la vostra fantasia!

    Puoi anche leggere la mia guida su Sonoff sensore movimento.

    Modalità alternative per integrare i dispositivi Sonoff con le lampadine Philips Hue

    Come dicevamo l'utilizzo della sola app eWeLink non è ovviamente l'unico metodo per gestire in un solo punto i dispositivi smart Sonoff e le lampadine Philips Hue.

    Abbiamo almeno tre alternative che comunque richiedono tutte l'utilizzo di un applicazione ulteriore esterna:

    • App Alexa e routine personalizzate
    • App Google Home
    • Recipe IFTTT

    Solo con Alexa riusciremo contemporaneamente a gestire i dispositivi Sonoff e Philips Hue ed a creare un'automazione che li coinvolga.

    App Alexa e routine personalizzate

    Sull'app Alexa possiamo vedere e gestire i dispositivi Sonoff, le lampadine Philips Hue e creare routine personalizzate:

    Puoi approfondire leggendo il mio articolo sull'integrazione eWeLink Alexa.

    App Google Home

    Anche sull'app Google Home possiamo vedere e gestire i dispositivi Sonoff e le lampadine Philips Hue.

    Non è invece possibile creare su Google Home routine personalizzate scatenate da dispositivi intelligenti.

    Leggi anche la mia guida e eWeLink Google Home.

    Leggi tutti i miei articoli su eWeLink:

    Ultimo aggiornamento Amazon Affiliate 2022-07-03 at 15:07

    2 commenti su “eWeLink Philips Hue: gestire le lampadine insieme ai Sonoff”

    1. Buongiorno,
      ho letto con molto interesse il presente ed altri suo articoli, con i quali mi sono poi lanciato nella "domotizzazione" del mio appartamento, ora però mi si pone un quesito.
      dovrei acquistare un appartamento in cui è già presente un impianto domotico (VIMAR)
      le luci in tutto l'appartamento sono led strip normalissime, comandabili attraverso interruttore fisico o pad a muro di gestione della casa, se io sostituissi le strisce led presenti con strip HUE perderei l'utilizzo dei tasti fisici? credo di si
      potrebbe secondo lei essere una soluzione quella di inserire per ogni interruttore un sonof? il sonof mi permetterebbe di usare il tasto fisico senza disconnettere mai dalla rete il led e con l'integrazione dell'app ewilink con HUE dovrei riuscire ad attivarla con app anche se spenta in precedenza con interruttore fisico,no?

      1. Ciao Mattia,

        spunto interessante ma vorrei fare chiarezza.

        Un dispositivo smart per funzionare ha bisogno di alimentazione elettrica (che sia una batteria, fase/neutro o la sola fase).
        Quindi mettere un device intelligente a valle di un altro, stupido o smart che sia, per interromperne l'alimentazione non permette di usarlo in modo ottimale.

        Un sistema di illuminazione smart come Philips Hue ha la possibilità di controllare intensità, temperatura di colore e colore anche da remoto.

        Per comandare delle luci smart anche con comandi fisici la soluzione ottimale è che siano intelligenti, ovvero in grado di generare eventi utilizzabili dal sistema di illuminazione smart e non interrompendo l'alimentazione elettrica delle lampadine.

        Per concludere, le soluzioni possibili per usare dei comandi fisici con le lampadine Philips Hue sono le seguenti:
        a) utilizzare degli accessori Philips Hue (Dimmer swtich, smart button, tap switch)
        b) utilizzare switch Friends of Hue (anche Vimar è nell'elenco)
        c) utilizzare altri dispositivi smart integrandoli con delle scene (IFTTT o eWeLink in questo caso)

        Le soluzioni possono anche essere combinate tra di loro.

        Sconsiglio assolutamente la soluzione che proponi.

    Lascia un commento

    Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

    Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

    La mia Casa Elettrica

    GRATIS
    VISUALIZZA