Consumi casa elettrica – Ottobre 2015

ritorno-al-futuro-day.png

Con colpevole ritardo, avendo saltato il mese di settembre 2015, pubblico i dati mensili aggiornati a fine ottobre 2015.

La causa e’ il guasto dell’Elios4You di cui mi sono accorto ritrovando dati anomali nel mese di settembre. Sto ancora provvedendo alla riparazione (con qualche difficoltà).

I dati sono quelli consueti:

  • energia elettrica prodotta dal fotovoltaico
  • energia elettrica consumata complessivamente dalla casa
  • energia elettrica prelevata dalla rete
  • energia elettrica immessa in rete

Ottobre_2015

E’ definitivo il boost dell’autoconsumo del fotovoltaico dell’estate 2015 rispetto al 2014 (YTD siamo ad un eccellente 68% contro il 49%).

Il risultato estivo e’ determinato soprattutto dal corretto funzionamento/integrazione della UTA che ha garantito la deumidifica (e notevole comfort).

Potrebbe interessarti anche:

2 pensieri su “Consumi casa elettrica – Ottobre 2015

  1. stefigiugi

    Ciao La mia Casa Elettrica. Ho appena visto i tuoi consumi aggiornati: complimenti per l’autoconsumo, davvero ragguardevole il 68% !
    La mia casa elettrica quest’anno da gennaio ad oggi ha consumato ( prelevato) 4742 kwh. Ho una HPSU compact da 8 Kw con 2 pannelli solari, non ho FV.
    La superficie è di 166 mq, classe energetica B alta ( 36 kwh mq anno) . contatore 6 kw . Ho notato di avere consumi più alti dei tuoi in inverno, mentre in estate li ho più bassi , probabilmente perchè accendo la PDC in raffrescamento con ventilconvettori solo dal primo pomeriggio fin verso le 23 poi spengo tutto ( io abito in Brianza, il clima credo sia abbastanza simile a quello di Vigevano, umidità compresa ! confort ottimo . E’ anche vero che ho una superficie di circa il 20% superiore da riscaldare.
    Ho appena ottenuto la tariffa D1, quindi con consumi annui di circa 6300-6500 kwh dovrei attestarmi su un costo finale di circa 1600 euro. La domanda è: credi che dovrei installare il fotovoltaico e se si, da che taglia? tieni conto che io non farei eventuali integrazioni e ottimizzazioni di consumo come quelle che hai tu, quindi andrei in autoconsumo cercando di sfruttarlo senza automazione. grazie dei consigli

    Rispondi
    1. La mia Casa Elettrica

      Ciao Ste,
      l’accoppiata pompa di calore con fotovoltaico, in una casa ben isolata, e’ naturale.
      Mi pare che i tuoi numeri siano piuttosto simili ai miei. Il mio consiglio e’ di mettere 3,0 o 4,5 kWp. Oltre certamente no perché il gioco non vale la candela anche con il SSP.

      Rispondi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.