Alexa IFTTT italiano: Amazon Echo diventa ancora più intelligente

Alexa IFTTT italiano: Amazon Echo diventa ancora più intelligente

Alexa IFTTT italiano: vuoi superare i limiti delle routine Alexa e rendere il tuo Amazon Echo ancora più intelligente ? La mia guida completa con esempi di domotica fai da te.

Guida IFTTT tutorial italiano

IFTTT e’ una piattaforma gratuita che permette, in modo molto semplice, di far interagire tra di loro centinaia di applicazioni e dispositivi tra i più diffusi, come ad esempio:

In IFTTT applicazioni e dispositivi sono chiamati services (servizi): possiamo trovarli attraverso l’apposita pagina di ricerca.

Ho provato a costruire uno schema di massima, nell’esempio IFTTT Sonoff, per far capire come tutte le interazioni avvengano attraverso servizi in cloud che cooperano tra di loro:

IFTTT Sonoff

Questo evidenzia alcuni aspetti importanti:

  • la presenza di una buona connettività internet e’ fondamentale per il buon funzionamento del sistema
  • i tempi di risposta e la disponibilità del sistema complessivo dipende da quelle dei singoli servizi in cloud
  • in termini di sicurezza la gestione del nostro sistema di domotica avviene anche al di fuori della nostra abitazione

La parte più interessante e’ come fare interagire tra di loro applicazioni e dispositivi mediante le cosiddette applets (dette anche ricette): questo ci può consentire, entro certi limiti, di fare qualsiasi azione in base ad un evento.

La logica di programmazione delle applets e’ infatti del tipo se accade un determinato evento (trigger) esegui una determinata azione (action), ovvero If This, Then That (IFTTT).

Vediamo qualche esempio semplice ma concreto di applets:

  • Quando arrivi a casa accendi le lampadine Philips Hue
  • Manda una notifica di livello basso delle batterie delle telecamere Arlo

Esistono moltissime applets pronte da attivare ma ovviamente potrete creare quelle a voi più utili.

L’aspetto più interessante, oltre all’integrazione di dispositivi ed applicazioni eterogenee, e’ che possiamo realizzare degli scenari di funzionamento non possibili nei dispositivi o applicazioni stesse.

L’app di gestione IFTTT e’ disponibile sia per Android che iOS.

Alexa IFTTT italiano: altoparlanti intelligenti Amazon Echo

Dopo Google Home ho acquistato anche l’altoparlante intelligente Amazon Echo Dot. Le sue principali caratteristiche sono le seguenti:

  • Amazon Echo Dot è un altoparlante controllato tramite comandi vocali che, connettendosi ad Amazon Alexa, e’ in grado di riprodurre musica, rispondere a domande, leggere le ultime notizie, fornire le previsioni del tempo, impostare sveglie, controllare dispositivi per Casa Intelligente compatibili e molto altro.
  • Grazie all’altoparlante integrato, e’ possibile ascoltare musica in streaming (Amazon Music, Spotify, TuneIn e altri servizi musicali)
  • Si possono effettuare chiamate ed inviare messaggi agli altri utenti dei dispositivi Amazon Echo o dell’app Amazon Alexa su smartphone
  • Le Skill di Amazon Alexa sono delle app che permettono di sfruttare al meglio il tuo dispositivo e fare molte più cose, tra cui gestire dispositivi intelligenti compatibili

Lo speaker intelligente di casa Amazon e’ quindi il perfetto completamento per la domotica fai da te come interruttori WiFi, lampadine WiFi e termostati WiFi.

Puoi approfondire la mia esperienza leggendo l’articolo sull’interruttore WiFi Sonoff Alexa.

L’aspetto più interessante per un casa intelligente e’ che, grazie ad Amazon Alexa e Amazon Echo, disponiamo di un hub centrale per tutti i dispositivi connessi presenti nella nostra casa controllabile mediante la nostra voce.

Vediamo uno schema di funzionamento con i popolari interruttori WiFi Sonoff:

Amazon Alexa cloud
Amazon Alexa cloud

Il funzionamento e’ il seguente:

  1. chiediamo ad Amazon Alexa di accendere la luce
  2. il sistema comprende la nostra richiesta e la invia ai servizi in cloud di Amazon attraverso il router di casa
  3. i servizi Amazon cercano il comando ed il dispositivo sul database dei device di casa registrati e smistano la chiamata ai servizi cloud del dispositivo
  4. i servizi cloud del device ricevono il comando e lo inviano al dispositivo fisicamente presente in casa
  5. il dispositivo esegue l’azione richiesta (accende la lampadina)

Sembra molto complesso ma e’ del tutto trasparente per l’utilizzo finale: dobbiamo solo parlare e vedere il risultato del nostro comando vocale !

Alexa IFTTT italiano

Vediamo ora in dettaglio come funziona il duo Alexa IFTTT.

Amazon Alexa, e quindi tutta la famiglia di altoparlanti intelligenti Amazon Echo, e’ pienamente supportata da IFTTT col servizio omonimo Amazon Alexa:

Alexa IFTTT

Il servizio IFTTT Amazon Alexa può essere utilizzato solo come trigger (evento) e non come action (azione):

All’interno del servizio IFTTT Amazon Alexa sono disponibili innumerevoli applets già pronte all’uso:

Successivamente vedremo ovviamente come poter realizzare le proprie applets IFTTT Alexa.

Alexa IFTTT: installazione e configurazione

La procedura di installazione e configurazione iniziale per IFTTT Alexa e’ la seguente:

  • scaricate sul vostro smartphone l’app IFTTT, disponibile sia per Android che iOS
  • registratevi al servizio IFTTT creando le vostre credenziali di accesso
  • all’interno dell’app IFTTT, collegate il servizio Amazon Alexa (utilizzando ovviamente le vostre credenziali di accesso ad Amazon)

Amazon Alexa italiano: creazione di una applet

L’opportunità più interessante, come già dicevamo, e’ quella di poter creare una nuova applet IFTTT Alexa che soddisfi le nostre esigenze specifiche.

Gli scenari di applicazioni più utili ritengo siano i seguenti:

  • integrare con Amazon Alexa dispositivi non aventi skills Alexa ( perché datati o di nicchia)
  • creare regole di funzionamento sofisticate non supportate dalle routine di Amazon Alexa (magari arrivando addirittura all’uso dell’ancora più potente Stringify)

Vediamo il tutto con degli esempio concreti ed utili da cui ricavare qualche idea per il vostro utilizzo.

Alexa IFTTT italiano: antifurto

La mia prima applet IFTTT Alexa servirà a poter gestire comodamente con la voce il mio vecchio antifurto Inim.

Il mio modello di antifurto Inim prevede due modalità di controllo:

  • mediante radiocomando
  • mediante SMS inviati da numeri autorizzati (grazie ad una scheda aggiuntiva con SIM)

Sembra poco intuitivo e contorto, ma non avendo alternative useremo proprio gli SMS per poter integrare il mio antifurto Inim con Amazon Alexa.

IFTTT mette a disposizione il servizio nativo Android SMS che consente di ricevere ed inviare dal proprio smartphone Android (a patto che sia ovviamente installata l’app IFTTT). Chiaramente questa soluzione necessita che il nostro smartphone sia accesso per poter funzionare.

Direi che abbiamo tutti i pezzi per creare le tre applet Alexa IFTTT corrispondenti ai comandi di accensione e spegnimento del mio antifurto Inim.

Vediamo come esempio l’applet IFTTT Alexa di accensione dell’antifurto Inim che non fa altro che interpretare il comando vocale col servizio Amazon Alexa e spedire il comando via SMS col servizio nativo Android SMS:

Siamo riusciti a poter attivare l’antifurto Inim semplicemente dicendo “Alexa aziona antifurto” !

Ed Alexa, con la sua voce suadente, ci dà conferma dicendo “Sto inviando ad IFTTT”.

Vi prego di osservare che nel trigger IFTTT Alexa:

  • la parte di messaggio di attivazione “Alexa aziona” non e’ personalizzabile
  • il messaggio personalizzato va scritto in minuscolo
Trigger IFTTT Alexa
Trigger IFTTT Alexa

Alexa IFTTT italiano: centralina di irrigazione WiFi

Come secondo esempio vediamo la creazione di un applet Alexa IFTTT per attivare con la voce la mia centralina di irrigazione WiFi OpenSprinkler.

Se volete approfondire i dettagli del sistema potete leggere l’articolo Impianto irrigazione smart OpenSprinkler.

In questo il mio irrigatore intelligente e’ in grado di ricevere comandi mediante chiamate con protocollo HTTP GET (per quando occorra aprire il firewall del router WiFi).

Per invocare comandi HTTP over internet possiamo utilizzare il servizio IFTTT Webhooks:

IFTTT Webhooks
IFTTT Webhooks

Vediamo quindi come secondo esempio l’applet IFTTT Alexa di accensione dell’impianto irrigazione smart OpenSprinkler che non fa altro che interpretare il comando vocale col servizio Amazon Alexa ed inviare il il comando via HTTP col servizio nativo Webhooks:

Siamo riusciti a poter attivare l’irrigatore smart OpenSprinkler semplicemente dicendo “Alexa aziona irrigazione” !

Alexa IFTTT italiano: conclusioni

Direi che ora avete tutte le informazioni per creare in autonomia applet Alexa IFTTT.

Mi permetto un veloce confronto tra le integrazioni Alexa IFTTT e IFTTT Google Home:

  • Il servizio IFTTT Google Assistant e’ sicuramente più ricco di opzioni nel riconoscimento vocale rispetto ad Amazon Alexa
  • Il servizio IFTTT Amazon Alexa e’ molto sbilanciato verso l’integrazione con l’ecosistema di acquisto Amazon
  • Entrambi i servizi possono essere utilizzati esclusivamente come eventi (triggers) e non come azioni (actions)

Potete comunque raggiungere i medesimi obiettivi nell’integrazione della domotica fai da te: scegliete quindi l’altoparlante intelligente che vi piace di più !

Potrebbe interessarti anche:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.